Page Index Toggle Pages: 1 [2] 3 4  Send Topic Send Topic Print Print
Very Hot Topic (More than 25 Replies) DUO PIANOFORTE E FLAUTO (Read 39874 times)
Radu_Agnellu
God Member
*****
Offline


pianista maldestro

Posts: 2313
Location: Bologna
Joined: 27. Jan 2006
Gender: Male
Re: DUO PIANOFORTE E FLAUTO
Reply #20 - 19. Sep 2007 at 16:14
Print Post Print Post  
Quote:
Il mio prof. è stato pianista accompagnatore di Severino Gazzelloni.


L.L. ?
  

Maurizio Pulcini - Paul Badura Fiat - Biondo Gattino - Pietro De Giuseppe - Arturo Maledetti Micheldiavoli - Sviatoslav Mercalli - Alfred Lungot
Back to top
 
IP Logged
 
Il bello zio addormentato
God Member
*****
Offline


Ammazzo il tempo...

Posts: 6232
Location: NelBoschettoDellaMiaFantasia
Joined: 05. Apr 2007
Gender: Male
Re: DUO PIANOFORTE E FLAUTO
Reply #21 - 19. Sep 2007 at 16:19
Print Post Print Post  
M. F.
Ma credo lo sia stato in poche occasioni, anche perché ha 42 anni...
  

Urtext forever. Casella for never.
Back to top
 
IP Logged
 
Irene Veneziano
God Member
*****
Offline


MA CIAAAO!!

Posts: 876
Location: Sesto Calende
Joined: 29. Nov 2006
Gender: Female
Re: DUO PIANOFORTE E FLAUTO
Reply #22 - 19. Sep 2007 at 20:32
Print Post Print Post  
Quote:
Comunque, per la cronaca, Donizetti ha scritto anche una Sonata in fa maggiore per flauto e pianoforte... Wink

Il mio prof. è stato pianista accompagnatore di Severino Gazzelloni. Vedo se riesco a recuperare qualche registrazione? Sempre che ne esistano...


Non lo sapevo dell'altra sonata!

Che bello, dai magari, metti qualche registrazione se la trovi!!! ma non si può dire chi è il tuo maestro che ha suonato con Gazzelloni?
  
Back to top
IP Logged
 
mark
God Member
*****
Offline


Violinista infiltrato

Posts: 688
Location: Treviso
Joined: 01. May 2007
Gender: Male
Re: DUO PIANOFORTE E FLAUTO
Reply #23 - 26. Sep 2007 at 20:24
Print Post Print Post  
Quote:
E sopratutto....vi piace il flauto?? perchè io vedo che ci si divide in 2 categorie molto nette, quelli che lo amano e quelli che non lo possono sentire!!


Adesso ti svelo un segreto... Grin.... io adoro il timbro del flauto in orchestra, ma lo concepisco un po' meno nella musica da camera, forse anche perché non sono abituato a sentirlo il quel contesto. Tuttavia resto fra gli ammiratore del flauto!
Mi consigli qualche registrazione da ascoltare così inizio a conoscere un po' il repertorio?
  

"La musica esprime ciò che non può essere detto e su cui è impossibile rimanere in silenzio." Victor Hugo
Back to top
 
IP Logged
 
Irene Veneziano
God Member
*****
Offline


MA CIAAAO!!

Posts: 876
Location: Sesto Calende
Joined: 29. Nov 2006
Gender: Female
Re: DUO PIANOFORTE E FLAUTO
Reply #24 - 26. Sep 2007 at 21:56
Print Post Print Post  
Ho capito!
Per consigliarti qualcosa che ti possa colpire, dovrei magari prima conoscere i tuoi gusti riguardo i vari stili....

Quello che ha colpito me per la prima volta, come già dicevo nel mio iniziale topic, è stato "La flute de pan" di Mouquet.
Ne parlo un attimo comunque, che fa sempre bene!!
Come dicevo è un pezzo piuttosto semplice, dal punto di vista strutturale, armonico eccetera.
E' diviso in 3 parti, la prima si chiama Pan e i pastori: la cosa che più mi aveva colpito è stato l'inizio, in cui il flauto è usato in uno splendido modo tipicamente pastorale, molto gaio, e soprattutto il pianoforte utilizza un registro (medio-acuto) che si mescola con il timbro del flauto, quasi a creare un suono unico!!
Questo primo brano è molto gioioso, a tratti dolce, a tratti euforico.
Il secondo tempo si chiama Pan e gli uccellini e inizia con un richiamo di corno del pianoforte, a cui segue in risposta "l'uccellino" (il flauto)...dopo che questa imitazione naturalistica si ripete 2-3 volte, inizia un tema del flauto (con accompagnamento "ondoso" del pianoforte), uno dei temi più semplici ma più dolci e romantici che esistano, che poi in una seconda parte diventerà molto passionale.
Il terzo tempo è Pan e le ninfe, e come si può intuire Wink è molto veloce, ironico e allegro!

Ovviamente se tu sei un amante di pezzi complessi, elaborati ecc....questo ti sembrerà una bazzecola! ma è quello che mi ha colpito!
Se poi mi dirai i tuoi gusti, penso qualcosa adatto a te!! Smiley
  
Back to top
IP Logged
 
Il bello zio addormentato
God Member
*****
Offline


Ammazzo il tempo...

Posts: 6232
Location: NelBoschettoDellaMiaFantasia
Joined: 05. Apr 2007
Gender: Male
Re: DUO PIANOFORTE E FLAUTO
Reply #25 - 26. Sep 2007 at 22:01
Print Post Print Post  
Cosa mi dite della Sonata per flauto e pianoforte di Hindemith?
Vogliono farmela suonare.
E' bella?
E' brutta?
E' facile?
E' difficile?
  

Urtext forever. Casella for never.
Back to top
 
IP Logged
 
Irene Veneziano
God Member
*****
Offline


MA CIAAAO!!

Posts: 876
Location: Sesto Calende
Joined: 29. Nov 2006
Gender: Female
Re: DUO PIANOFORTE E FLAUTO
Reply #26 - 26. Sep 2007 at 22:14
Print Post Print Post  
Se vai a leggere qualche post prima, Rami musicali la loda moltissimo!

Riguardo alla difficoltà a mio parere è una via di mezzo, nè difficilissima nè facile.
Se ti piacerà o no dipende moltissimo dai tuoi gusti, essendo un pezzo del 1900..
A me piace.
Il primo tempo è quello che all''inizio mi è sembrato più "strano" e difficile da capire...tutto basato su un paio di temi, ha alcuni effetti molto carini e un paio di passaggi non comodissimi.
Il secondo tempo, lento, è bellissimo!!! il suo tema malinconico diventa nella parte centrale molto drammatico, e quella forse è la parte che preferisco della sonata.
Il terzo è molto veloce e danzante, molto divertente.
Il quarto è una specie di marcia grottesca, in cui il flauto fa una parte appositamente un po' "meccanica". Carine le conclusioni sempre tonali!

Rami magari ti dirà la sua opinione!
  
Back to top
IP Logged
 
mark
God Member
*****
Offline


Violinista infiltrato

Posts: 688
Location: Treviso
Joined: 01. May 2007
Gender: Male
Re: DUO PIANOFORTE E FLAUTO
Reply #27 - 26. Sep 2007 at 22:22
Print Post Print Post  
Quote:
Se poi mi dirai i tuoi gusti, penso qualcosa adatto a te!! Smiley


Perfetto!!! Ti va bene se ti dico i miei gusti al Gambrinus in località San Polo sabato sera?  Cool

Grin Grin Grin

No dai...boh...di solito i pezzi che mi colpiscono sono quelli che mi propongono armonie molto forti, quasi orride (vedi poulenc o il rach3...). Non amo in generale la musica del secondo Novecento, in particolare quella nello stile di Cage, Berio... Cmq se resti nell'ambito della musica fatta di note e magari non ti addentri in sperimentazioni azzardate (dodecafonia e affini) dovresti colpire in pieno i miei gusti! Solitamente preferisco una bella armonia a una bella melodia...ma non è una regola!  Wink
  

"La musica esprime ciò che non può essere detto e su cui è impossibile rimanere in silenzio." Victor Hugo
Back to top
 
IP Logged
 
Irene Veneziano
God Member
*****
Offline


MA CIAAAO!!

Posts: 876
Location: Sesto Calende
Joined: 29. Nov 2006
Gender: Female
Re: DUO PIANOFORTE E FLAUTO
Reply #28 - 27. Sep 2007 at 08:36
Print Post Print Post  
Grin Grin Grin Grin Grin per quello se ne può parlare!  Wink Wink

Allora se ti piacciono armonie "orride" ma non cose troppo spinte, ecco il pezzo che fa per ten:
La Ballata di Martin! (era per fare rima Wink)

Se non mi sbaglio è originaria per orchestra e flauto...comunque viene sempre eseguita anche col pianoforte.

Inizia prima di tutto con una bella seconda minore del pianoforte (intervallo alla base del pezzo), e tutta la prima parte si svolge in un atmosfera nebbiosa e tetra, misteriosa, quasi da brivido......diventa un po' più stridente e poi ritorna a placarsi.......
Poi .....
......all'improvvisoilpianofortesiagita e inizia a fare un tema stile setta satanica, con delle ottave bassissime che saltellano e un tema inquietante alla destra...una specie di danza delle streghe.....il flauto si inserisce in questo ritmo con qualcosa che sembra un'improvvisazione, molto intensa, drammatica (e mettendo note nei posti più improbabili...), poi parte con delle terzine velocissime....
.......fino a che tutto questa si trasforma in altro tema ben definito e inizialmente cullante, che si gonfia sempre più e sbocca in una cadenza del flauto.
............A questo punto non c'è più scampo.............si ricomincia lentamente, poisemprepiùvelocemente, leduinediventano terzine, leterzinequartinelequartinesestinepoisiaccelera.......AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAHH
HH!!!!
Fino al finale esplosivo!!!!! BOOOOM!!! Wink
  
Back to top
IP Logged
 
Il bello zio addormentato
God Member
*****
Offline


Ammazzo il tempo...

Posts: 6232
Location: NelBoschettoDellaMiaFantasia
Joined: 05. Apr 2007
Gender: Male
Re: DUO PIANOFORTE E FLAUTO
Reply #29 - 27. Sep 2007 at 12:15
Print Post Print Post  
Wow!! Sembra interessantissima questa Ballata di Martin!!! Shocked Shocked
Immagino però che tecnicamente sia al di fuori della mia portata, ma forse anche al di fuori della portata della flautista (è una diplomanda un po' scamuzza Undecided)...
  

Urtext forever. Casella for never.
Back to top
 
IP Logged
 
Cristina
God Member
*****
Offline


W questo FORUM!!!

Posts: 1330
Joined: 01. Jun 2006
Gender: Female
Re: DUO PIANOFORTE E FLAUTO
Reply #30 - 27. Sep 2007 at 15:05
Print Post Print Post  
Belllissima la ballata di Martin!!! Vai Interpreter!!! Smiley

Irene, la tua analisi è favolosa Grin Grin Grin
  

...ciascuno cresce solo se sognato.  (Danilo Dolci)&&...non più veloce, più alto, più forte; ma più piano, più profondo, più dolce... (Alexander Langer)
Back to top
 
IP Logged
 
Irene Veneziano
God Member
*****
Offline


MA CIAAAO!!

Posts: 876
Location: Sesto Calende
Joined: 29. Nov 2006
Gender: Female
Re: DUO PIANOFORTE E FLAUTO
Reply #31 - 27. Sep 2007 at 19:25
Print Post Print Post  
Quote:
Wow!! Sembra interessantissima questa Ballata di Martin!!! Shocked Shocked
Immagino però che tecnicamente sia al di fuori della mia portata, ma forse anche al di fuori della portata della flautista (è una diplomanda un po' scamuzza Undecided)...



E' difficilissima, soprattutto per flauto, sia in generale (tecnicamente e musicalmente) che soprattutto dal punto di vista ritmico!.......e l'insieme è difficilissimo!! Undecided
  
Back to top
IP Logged
 
andrew
New Member
*
Offline


folk it all

Posts: 26
Location: Arona lago Maggiore
Joined: 12. Sep 2007
Gender: Male
Re: DUO PIANOFORTE E FLAUTO
Reply #32 - 28. Sep 2007 at 20:17
Print Post Print Post  
ciao Irene dove lo trovo lo spartito di questa ballata di martinu? hai qualche registrazione da consigliarmi? volevo poi chiederti se conosci siciliana e burlesca di Casella e se potevi illustrarmela brevemente come hai fatto prima con la ballata...Grazie...ciao!!! Smiley Smiley Smiley
  
Back to top
 
IP Logged
 
Irene Veneziano
God Member
*****
Offline


MA CIAAAO!!

Posts: 876
Location: Sesto Calende
Joined: 29. Nov 2006
Gender: Female
Re: DUO PIANOFORTE E FLAUTO
Reply #33 - 28. Sep 2007 at 22:53
Print Post Print Post  
ciao!
La Ballata è di FRANK MARTIN, e non di Bohuslav Martinu, di cui invece rimanendo in ambito flautistico si suona spesso la Sonata (e mi pare esista un trio per pf violoncello e flauto).
Se ti serve lo spartito te lo posso scannerizzare Wink

La Siciliana e burlesca di Casella è un pezzo bellissimo!!

La Siciliana è molto suggestiva, inizia in un'atmosfera incantata, lontana.......il pianoforte suona un tema lento, in minore, dall'andamento cantilenante, con mordentini ed intervalli che lo rendono un po' "esotico"...le due mani suonano la stessa cosa a distanza di 2 ottave e l'effetto sonoro è di una melodia lontana, storpiata dal tempo o dal ricordo...Il flauto risponde allo stesso modo, accompagnata da lenti accordi nel basso del pianoforte che creano uno sfondo di colore.
Dopo l'introduzione basata su queste proposte e risposte, le cose si fanno gradualmente più elaborate, fino a un tema un po' più giocoso del flauto, accompagnato da (stranissimi) accordi discendenti del pianoforte in pp, che creano anche qui un effetto di colore bellissimo.
Poi tutto piano piano comincia a gonfiarsi finchè il tema che prima era tranquillo e malinconico diventa drammatico e a tratti lacerante..... Cry e quello giocoso stavolta è accompagnato dal pianoforte in fortissimo!!! Angry
Insomma, per farla breve alla fine tutto si ricalma, si ritorna come all'inizio (anzi, il tono è ancora più sommesso)..e la siciliana si conclude con un rintocco di campane (c'è scritto in partitura!) del pianoforte e il flauto che va perdendosi.......e l'accordo finale è in quinta vuota!! (quindi nè maggiore nè minore...ma chissà perchè si ha la sensazione del maggiore).AAAAAATTTAAAAAAAAACCAAAAAAA!!!! (quindi non ci metto neanche lo spazio, ahah!!)La BURLESCA parte con un tema ovviamente scherzoso e ironico (se non mi sbaglio cita qualcosa di cui appunto si burla, ma francamente non mi ricordo quale tema!), seguito da un "tempestoso" del pianoforte, che porta di nuovo al tema principale che viene sviluppato. Ovviamente qui il clima è completamente diverso, e tutto è allegro, ironico, pungente!
E' fighissimo quando si passa da questo tipo di carattere a uno minacciosissimo: il piano fa una cosa che è precisa precisa la musica dei film dello "Squalo"!!! è inquietantissimo, con improvvisi sforzando che ci si diverte un mondo a farli Cheesy
Insomma, altenrna un po' questi due elementi, con qualche momento più di "stasi" (dinamica più che ritmica)...fino al finale...anche qui esplosivo...
BOOOOOOOOOOOOOMM!!
(e2!) Wink

Mi diverto tantissimo a fare la cantastorie, chiedi pure altro se hai bisogno  Wink Wink
  
Back to top
IP Logged
 
andrew
New Member
*
Offline


folk it all

Posts: 26
Location: Arona lago Maggiore
Joined: 12. Sep 2007
Gender: Male
Re: DUO PIANOFORTE E FLAUTO
Reply #34 - 28. Sep 2007 at 23:19
Print Post Print Post  
mi ero accorto di aver aggiunto la u troppo tardi Embarrassed....grazie per la tua efficacissima descrizione del pezzo credo che lo prenderò in considerazione soprattutto per l'ambientazione tipo squalo Grinadoro i pezzi noir o serial killer come li definisco a volte, cmq se puoi scannerizzarmelo ti sono debitore perchè trovare spartiti da queste parti è problematico...almeno che uno abbia una giornata da perdere. ciauuuuuuu Wink
  
Back to top
 
IP Logged
 
Skryabin85
Full Member
***
Offline


Mi piace Pianoforum!

Posts: 146
Location: nella provincia granda risiedo
Joined: 03. Sep 2007
Gender: Male
Re: DUO PIANOFORTE E FLAUTO
Reply #35 - 29. Sep 2007 at 07:38
Print Post Print Post  
Quote:
mi ero accorto di aver aggiunto la u troppo tardi Embarrassed....grazie per la tua efficacissima descrizione del pezzo credo che lo prenderò in considerazione soprattutto per l'ambientazione tipo squalo Grinadoro i pezzi noir o serial killer come li definisco a volte, cmq se puoi scannerizzarmelo ti sono debitore perchè trovare spartiti da queste parti è problematico...almeno che uno abbia una giornata da perdere. ciauuuuuuu Wink

mio buon "vecchio" Sica...ma non ti ricordi mai del tuo compagno che si è accompagnato una caterva di flautisti....ce l' ho la ballata che vuoi...se ti ricordi di farmi uno squillo...ho anche una registrazione...(non mia naturalmente...quindi...) don't worry!!!!!!!!hihihihh
  
Back to top
IP Logged
 
Il bello zio addormentato
God Member
*****
Offline


Ammazzo il tempo...

Posts: 6232
Location: NelBoschettoDellaMiaFantasia
Joined: 05. Apr 2007
Gender: Male
Re: DUO PIANOFORTE E FLAUTO
Reply #36 - 29. Sep 2007 at 10:16
Print Post Print Post  
Skryabin85 wrote on 29. Sep 2007 at 07:38:
mio buon "vecchio" Sica...ma non ti ricordi mai del tuo compagno che si è accompagnato una caterva di flautisti....ce l' ho la ballata che vuoi...se ti ricordi di farmi uno squillo...ho anche una registrazione...(non mia naturalmente...quindi...) don't worry!!!!!!!!hihihihh

Roll Eyes Roll Eyes Roll Eyes Smiley
  

Urtext forever. Casella for never.
Back to top
 
IP Logged
 
andrew
New Member
*
Offline


folk it all

Posts: 26
Location: Arona lago Maggiore
Joined: 12. Sep 2007
Gender: Male
Re: DUO PIANOFORTE E FLAUTO
Reply #37 - 29. Sep 2007 at 13:52
Print Post Print Post  
ciao Mattia più che la ballata mi servirebbe la siciliana e burlesca perchè la plati mi ha chiesto di sunarla ma volevo prima guardarmela per dargli una risp. se puoi portarmela in conservatorio settimana prossima mi faresti un favore...fammi sapere! PS sto aspettando ancora il cd di Granados! CIAO! Wink
  
Back to top
 
IP Logged
 
asdf
New Member
*
Offline


Dilettante quasi allo
sbaraglio

Posts: 34
Joined: 07. Jul 2007
Re: DUO PIANOFORTE E FLAUTO
Reply #38 - 30. Sep 2007 at 12:22
Print Post Print Post  
Ciao a tutti!
Tra poco comincio a studiare con un mio amico la sonatina di Gieseking ( non è molto conosciuta, ma per me è bellissima...). Per chi già l'ha studiata: l'ultimo movimento è veramente così pestifero come sembra?  Smiley
  
Back to top
 
IP Logged
 
Il bello zio addormentato
God Member
*****
Offline


Ammazzo il tempo...

Posts: 6232
Location: NelBoschettoDellaMiaFantasia
Joined: 05. Apr 2007
Gender: Male
Re: DUO PIANOFORTE E FLAUTO
Reply #39 - 30. Sep 2007 at 13:08
Print Post Print Post  
Quote:
ciao Mattia più che la ballata mi servirebbe la siciliana e burlesca perchè la plati mi ha chiesto di sunarla ma volevo prima guardarmela per dargli una risp. se puoi portarmela in conservatorio settimana prossima mi faresti un favore...fammi sapere! PS sto aspettando ancora il cd di Granados! CIAO! Wink

Ma chi? Platinette?!?! Shocked Shocked
Comunque grazie a tutti!! Wink
A Irene per le sue descrizioni paradisiache e a Skryabin per l'mp3!! Smiley
  

Urtext forever. Casella for never.
Back to top
 
IP Logged
 
Page Index Toggle Pages: 1 [2] 3 4 
Send Topic Send Topic Print Print