Page Index Toggle Pages: 1 ... 3 4 [5] 6 7 8 Send Topic Send Topic Print Print
Very Hot Topic (More than 25 Replies) www.tecnicapianistica.com ---happy fingers (Read 81485 times)
tgdigit
Global Moderator
*****
Offline


Argh !

Posts: 889
Joined: 30. Jul 2008
Gender: Male
Re: www.tecnicapianistica.com ---happy fingers
Reply #80 - 18. Jan 2011 at 10:26
Print Post Print Post  
athenax wrote on 17. Jan 2011 at 22:35:
è facile far fare palestra alle mani,è molto più difficile fare musica. Suonando in maniera musicale e riflettendo sul minor risparmio di energia si ottengono li stessi risultati senza bisogno di questi aggeggi

Già, non esistono scorciatoie.

La pigrizia mentale porterebbe a cercare le vie facili, suonare bene il pianoforte, invece, non è facile.

Non è un esercizio fisico, dove stacchi il cervello, ti alleni e pace a tutti.

L'allenamento, invece, lo deve fare il cervello, e per questo non c'è aggeggio di sorta che tenga.

Un sito che sostiene la tecnica pianistica così ridotta ad un elementare allenamento fisico delle dita, non può che essere una bufala.
  

"Se pensi di usare le dita per suonare il pianoforte stai commettendo un grande errore, devi usare le mani."

Piano Masterclass Gyorgy Sebok
Back to top
 
IP Logged
 
Rapsodia
Ex Member


Re: www.tecnicapianistica.com ---happy fingers
Reply #81 - 18. Jan 2011 at 10:47
Print Post Print Post  
Assurdo, per me è da medioevo. Ci pensate pure...
  
Back to top
 
IP Logged
 
rsu
Junior Member
**
Offline


W Pianoforum!

Posts: 73
Joined: 16. Jan 2011
Re: www.tecnicapianistica.com ---happy fingers
Reply #82 - 18. Jan 2011 at 19:02
Print Post Print Post  
grazie per  i consigli ma peccato che nessuno possa portare  una reale testimonianza.Ciao grazie
  
Back to top
 
IP Logged
 
cagliostro
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 5
Joined: 21. Dec 2010
Gender: Male
Re: www.tecnicapianistica.com ---happy fingers
Reply #83 - 03. Feb 2011 at 15:54
Print Post Print Post  
Rompo il silenzio.
Non comprendo come ancora nel terzo millennio si possa definire scientifico, o peggio ancora rivoluzionario, un dispositivo che per sviluppare un'azione muscolare così raffinata, quale quella mirata al conseguimento dell'attacco del tasto nella produzione del suono pianistico, si avvale di una fisica completamente avulsa da quella della meccanica del pianoforte. I tre secoli del pianoforte e della sua didattica sono costellati dall'invenzione di marchingegni più o meno dannosi al corpo e alla musica quali la "Barra di Logier", il "Guida-mani" di kalkbrenner, il "Chirogymnast" di Martin (utilizzato anche da Paganini), il non identificato "tortura dita" probabile causa della lesione alla mano di Robert Schumann, nell'Ottocento,  il "Dattilapero" di Orlandini, i dispositivi ideati da Marie Jaell quale frutto delle sue ricerche, i "Ditali prensili" e le altre diavolerie progettate da Brugnoli per l'allenamento muscolare, nel Novecento. Comunque la lista è infinita...
Quasi tutti i dispositivi citati promettevano la conquista  delle abilità  esecutive lontano dal pianoforte e quindi in assenza del coinvolgimento della sfera psicosensoriale,  indispensabile in ogni perfomance musicale. Mi sia concesso pure di evidenziare che l'uso di qualunque mezzo per l'allenamento muscolare dovrà tener conto dell'origine e del percorso dell'energia neuromotoria evitando assolutamente, come nel caso dell'approccio pianistico, di costruire lo sviluppo motorio insistendo sul lavoro dissociato  delle parti terminali dell'arto superiore (dita).
Tentando di semplificare per linee generali quali sono i fattori che costituiscono una condizione ottimale del suonare e di conseguenza i riferimenti per un training intelligente per l'apprendimento delle abilità richieste, potrei affermare che la costruzione di una pianistica ottimale è il risultato della  coordinazione-interazione nel corpo, delle sue componenti neuromuscolari, articolari, percettive, psicosensoriali  ed estetico- intellettuali, relazionata imprescindibilmente con la fisica complessa della meccanica e della natura sonora del pianoforte.
Buon pomeriggio
  
Back to top
 
IP Logged
 
paperippo
God Member
*****
Offline


imperare sibi maximum
est imperium

Posts: 1998
Location: Sicilia
Joined: 01. May 2010
Gender: Male
Re: www.tecnicapianistica.com ---happy fingers
Reply #84 - 03. Feb 2011 at 18:25
Print Post Print Post  
rsu wrote on 18. Jan 2011 at 19:02:
grazie per  i consigli ma peccato che nessuno possa portare  una reale testimonianza.Ciao grazie

In effetti sarebbe stato interessante se qualcuno del forum avesse portato la propria testimonianza per averlo usato personalmente.
Ma si vede che qui nessuno crede all'asino che vola... Grin
  

un mondo senza musica è come un mare senza pesci&&(paperippo)
Back to top
 
IP Logged
 
paperippo
God Member
*****
Offline


imperare sibi maximum
est imperium

Posts: 1998
Location: Sicilia
Joined: 01. May 2010
Gender: Male
Re: www.tecnicapianistica.com ---happy fingers
Reply #85 - 03. Feb 2011 at 18:29
Print Post Print Post  
Paperippo, hai detto una sciocchezza! Come fai a giudicare qualcosa che non hai mai provato?  Smiley
(sto diventando pazzo: parlo con me stesso)
  

un mondo senza musica è come un mare senza pesci&&(paperippo)
Back to top
 
IP Logged
 
rsu
Junior Member
**
Offline


W Pianoforum!

Posts: 73
Joined: 16. Jan 2011
Re: www.tecnicapianistica.com ---happy fingers
Reply #86 - 04. Feb 2011 at 12:28
Print Post Print Post  
interessante....
  
Back to top
 
IP Logged
 
rsu
Junior Member
**
Offline


W Pianoforum!

Posts: 73
Joined: 16. Jan 2011
Re: www.tecnicapianistica.com ---happy fingers
Reply #87 - 04. Feb 2011 at 12:35
Print Post Print Post  
scusa cagliostro cosa intendi quando dici che è sbagliato lavorare sul concetto di dissociazione muscolare?ciao grazie
  
Back to top
 
IP Logged
 
cagliostro
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 5
Joined: 21. Dec 2010
Gender: Male
Re: www.tecnicapianistica.com ---happy fingers
Reply #88 - 05. Feb 2011 at 00:59
Print Post Print Post  
caro rsu,
le dita sviluppano la loro energia se l'attivita muscolare è ben innervata nell'arto.  Quindi è assurdo dissociare l'azione della dita dal resto dell'arto. Inoltre l'attività dei flessori brevi è del tutto irrilevante nella produzione del suono e aggiungo pure, per alcuni versi, perniciosa se ripetuta frequentemente.
  
Back to top
 
IP Logged
 
rsu
Junior Member
**
Offline


W Pianoforum!

Posts: 73
Joined: 16. Jan 2011
Re: www.tecnicapianistica.com ---happy fingers
Reply #89 - 06. Feb 2011 at 15:59
Print Post Print Post  
ciao per me dissociazione muscolare vuol dire imparare a mettere in tensione un dito o un altra parte del corpo e poi saperla  rilassare per poter continuare a suonare senza stancarsi troppo.scusami se l'ho detto un pò volgarmente...
Comunque tornando all'happy fingers sicuramente tutti avete ragione ma mi piacerebbe lo stesso provarlo il casino è che nessuno in questo sito può darmene una testimonianza.ciao
  
Back to top
 
IP Logged
 
ermozart
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 39
Joined: 19. Oct 2010
Re: www.tecnicapianistica.com ---happy fingers
Reply #90 - 10. Feb 2011 at 19:14
Print Post Print Post  
Non ho letto tutti gli interventi e forse qualcuno lo ha già chiesto. Ma quanto costa sto dispositivo? Infatti, anche se sono molto scettico sarei disposto a comprarlo se non costa troppo!

EM
  
Back to top
 
IP Logged
 
rsu
Junior Member
**
Offline


W Pianoforum!

Posts: 73
Joined: 16. Jan 2011
Re: www.tecnicapianistica.com ---happy fingers
Reply #91 - 11. Feb 2011 at 11:38
Print Post Print Post  
ciao dovrebbe costare circa 250 euro.
  
Back to top
 
IP Logged
 
ermozart
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 39
Joined: 19. Oct 2010
Re: www.tecnicapianistica.com ---happy fingers
Reply #92 - 14. Feb 2011 at 10:03
Print Post Print Post  
MI sembra un pò troppo spendere 250 euro per acquistare un attrezzo in cui credo poco. Comunque grazie.
EM
  
Back to top
 
IP Logged
 
leo84h
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 3
Joined: 26. Nov 2008
Re: www.tecnicapianistica.com ---happy fingers
Reply #93 - 17. Feb 2011 at 10:56
Print Post Print Post  
ciao
  
Back to top
 
IP Logged
 
leo84h
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 3
Joined: 26. Nov 2008
Re: www.tecnicapianistica.com ---happy fingers
Reply #94 - 17. Feb 2011 at 11:03
Print Post Print Post  
SALVE RAGAZZI! IO USO PERSONALMENTE HAPPY FINGERS DA 1 ANNO E I RISULTATI SI VEDONO!! PRIMA DI TUTTO NON CAPISCO COME DELLE PERSONE POSSONO ATTACCARE UNO STUMENTO CHE NON HANNO MAI VISTO, NON SANNO COME FUNZIONA E NON HANNO MANI PROVATO!! SONO SOLO DEGLI INVIDIOSI E COMPLESSATI....  E' UN OGGETTO STRAORDINARIO PERCHè CON LA SUA SEMPLICITA' QUANDO FAI A SUONARE TI DA UNA POTENZA INCREDIBILE....TI FA MUOVERE LE DITA MEGLIO, LA CORDINAZIONE... POI COMPRATEVI IL LIBRO DI TIZIANO POLI

http://www.sbngs.it/italia/musica--contributi-utenti--filmati/happy-fingers-libr...

E CAPIRETE CHE TUTTI I DISCORSI CHE FATE NON SERVONO A UN C.....  IO ERO DISPERATO CON I MIEI PROBLEMI DI TECNICA E INSEGNANTI IMBRANATI CHE MI DICEVANO FAI COSI FAI COSAà..CON IL LIBRO ASSOCIATO ALL ATTEEZZO SONO RIMASTI TUTTI A BOCCA APERTA... POI GUARDATE SU YOU TUBE IL VIDEO DEL MAESTRO TIZIANO POLI DELLO STUDIO CHOPIN OP 10 N.4  LA COMPOSTEZZA DELLA MANO, COME è RILASSATO...IL METACARPO SEMPRE APPOSTO....QUINDI PRIMA DI SPARARE CONTRO UNA GRANDE PERSONA ANDATE A STUDIARE!!! DILETTANTI O PROFESSIONISTI CHE SIETE!!!!

[Parte del messaggio è stata cancellata perché contraria al regolamento del forum.
Pianoforum staff]
  
Back to top
 
IP Logged
 
leo84h
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 3
Joined: 26. Nov 2008
Re: www.tecnicapianistica.com ---happy fingers
Reply #95 - 17. Feb 2011 at 11:06
Print Post Print Post  
  
Back to top
 
IP Logged
 
parsifal
Senior Member
****
Offline


W questo FORUM!!!

Posts: 254
Joined: 04. Mar 2006
Gender: Female
Re: www.tecnicapianistica.com ---happy fingers
Reply #96 - 17. Feb 2011 at 12:43
Print Post Print Post  
  
Back to top
IP Logged
 
Rubino
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 13
Joined: 26. Sep 2010
Re: www.tecnicapianistica.com ---happy fingers
Reply #97 - 17. Feb 2011 at 12:53
Print Post Print Post  
leo84h wrote on 17. Feb 2011 at 11:03:
SALVE RAGAZZI! IO USO PERSONALMENTE HAPPY FINGERS DA 1 ANNO E I RISULTATI SI VEDONO!! PRIMA DI TUTTO NON CAPISCO COME DELLE PERSONE POSSONO ATTACCARE UNO STUMENTO CHE NON HANNO MAI VISTO, NON SANNO COME FUNZIONA E NON HANNO MANI PROVATO!! SONO SOLO DEGLI INVIDIOSI E COMPLESSATI....  E' UN OGGETTO STRAORDINARIO PERCHè CON LA SUA SEMPLICITA' QUANDO FAI A SUONARE TI DA UNA POTENZA INCREDIBILE....TI FA MUOVERE LE DITA MEGLIO, LA CORDINAZIONE... POI COMPRATEVI IL LIBRO DI TIZIANO POLI

http://www.sbngs.it/italia/musica--contributi-utenti--filmati/happy-fingers-libr...

E CAPIRETE CHE TUTTI I DISCORSI CHE FATE NON SERVONO A UN C.....  IO ERO DISPERATO CON I MIEI PROBLEMI DI TECNICA E INSEGNANTI IMBRANATI CHE MI DICEVANO FAI COSI FAI COSAà..CON IL LIBRO ASSOCIATO ALL ATTEEZZO SONO RIMASTI TUTTI A BOCCA APERTA... POI GUARDATE SU YOU TUBE IL VIDEO DEL MAESTRO TIZIANO POLI DELLO STUDIO CHOPIN OP 10 N.4  LA COMPOSTEZZA DELLA MANO, COME è RILASSATO...IL METACARPO SEMPRE APPOSTO....QUINDI PRIMA DI SPARARE CONTRO UNA GRANDE PERSONA ANDATE A STUDIARE!!! DILETTANTI O PROFESSIONISTI CHE SIETE!!!!

[Parte del messaggio è stata cancellata perché contraria al regolamento del forum.
Pianoforum staff]


Se il tuo intento è promuovere l'attrezzo e il suo ideatore sappi
la tua maleducazione produrrà solo l'effetto contrario.

  
Back to top
 
IP Logged
 
volodya
God Member
*****
Offline


:P

Posts: 3542
Location: Roma
Joined: 04. Feb 2008
Gender: Male
Re: www.tecnicapianistica.com ---happy fingers
Reply #98 - 17. Feb 2011 at 13:49
Print Post Print Post  
http://www.youtube.com/watch?v=GQ-NAgDpRVs&feature=related
Pure Richter usava Happy finger, tiè!
  

Abbiamo già fatto otto ore sindacali! Siamo stanchi di lavorare come delle bestie!
Back to top
 
IP Logged
 
tgdigit
Global Moderator
*****
Offline


Argh !

Posts: 889
Joined: 30. Jul 2008
Gender: Male
Re: www.tecnicapianistica.com ---happy fingers
Reply #99 - 17. Feb 2011 at 14:05
Print Post Print Post  
leo84h wrote on 17. Feb 2011 at 11:06:

Certo che se si confonde così la musica con la battitura a macchina, mancano proprio i presupposti, cioè sarebbe il caso di fermarsi a ragionare su cos'è la Musica, prima di provare a suonare.

Che tristezza  Cry
  

"Se pensi di usare le dita per suonare il pianoforte stai commettendo un grande errore, devi usare le mani."

Piano Masterclass Gyorgy Sebok
Back to top
 
IP Logged
 
Page Index Toggle Pages: 1 ... 3 4 [5] 6 7 8
Send Topic Send Topic Print Print