Poll
Poll Question: Over 30 quanto tempo al giorno dedicate allo studio?



« Created by: fabiovin70 on: 27. Nov 2008 at 08:24 »
Page Index Toggle Pages: 1 2 3 [4] 5 6  Send Topic Send Topic Print Print
Very Hot Topic (More than 25 Replies) "Vecchietti" quanto tempo dedicate allo studio? (Read 45143 times)
strimpella
Full Member
***
Offline


W Pianoforum!

Posts: 241
Location: Roma
Joined: 19. Sep 2009
Gender: Male
Re: "Vecchietti" quanto tempo dedicate allo studio?
Reply #60 - 06. Jan 2010 at 15:41
Print Post Print Post  
ocram wrote on 31. Dec 2009 at 22:04:
Strimpella,anche se è grande la passione che mi guida sono solo un principiante , tieni conto  che ho 48 anni e  suono solo da 3 anni.
Per quanto riguarda Turina mi piacerebbe poter suonare in un modo decente "Sacromonte" però mi manca un po' di tecnica nella mano sinistra ,

Saluti da Malaga e buon anno a tutti.  


Sei a Malaga? Mi ricordo che intorno agli anni fine '70 primi '80 ho passato 5 periodi estivi di vacanza a Torremolinos, a pochi km da Malaga... Che bella città... chissà come è cambiata da allora... non ci sono più stato!

Un saluto anche a Malaga!   Cheesy
  

sbagliando s'impara... forse...
Back to top
 
IP Logged
 
strimpella
Full Member
***
Offline


W Pianoforum!

Posts: 241
Location: Roma
Joined: 19. Sep 2009
Gender: Male
Re: "Vecchietti" quanto tempo dedicate allo studio?
Reply #61 - 06. Jan 2010 at 18:28
Print Post Print Post  
frankdb wrote on 03. Jan 2010 at 13:48:
Il busto non lo potrò più togliere perchè fui operato nel lontano 1981 di coartazione aortica, una malformazione congenita, e mi fu letteralmente tagliata la spalla sinistra:  lo indosso da settembre 2009 perchè mi si era bloccato completamente il lato sinistro del corpo: è stata una mia scelta, mentre invece l'ortopedico deficiente cui mi ero rivolto mi ha  prescritto antidolorifici in agosto che ho sospeso quasi subito ma mi hanno fatto un grosso danno, forse perchè il mio corpo era già predisposto per tutti i farmaci che i medici a ragione o a torto mi hanno fatto prendere in vita, al punto che adesso strillo per stomaco e fegato, mentre la mia intuzione del busto si è rilevata giusta perchè adesso ho ripreso a suonare e, almeno sotto questo aspetto, non ho più fastidi e ho rabbia perchè se mi fossi fidato del mio intuito non li avrei presi proprio ad agosto gli antidolorifici che mi navranno bucato stomaco e fegato.  Purtroppo sento davanti a me una fine prematura, ma questo non toglie  che nonostante stia male abbia una "terrificante" passione e voglia di migliorarmi e lasciare, per quanto insignificante per i cultori dell'arte del pianoforte, un ricordo musicale di me su youtube:
...
avrei voluto fare il musicista anche perchè credo che questo sacro demone ha sempre cercato, nonostante tutto, di farsi strada in me e ha condizionato pesantemente le scelte fatte nella mia vita.



Innanzitutto benvenuto tra noi "vecchietti" (in senso musicale s'intende). Ho visto il tuo filmato su youtube ed ammiro la tua costanza, la volontà e l'amore per la musica.

Riesco in qualche maniera approssimata a pensare alle sofferenze che hai subìto nel corpo. Questo xkè verso i 35 anni ho abbandonato dopo 20 anni lo studio della chitarra classica (schiena... scoliosi e artrosi... suonare con il piede sullo sgabelletto e con la schiena "storta" era diventata una tortura dopo pochi minuti)  Cry  per passare dopo un paio d'anni allo studio del pf,  Cheesy  che in realtà ho sempre amato anche se mi era stato negato lo studio di questo strumento in gioventù.  Sad

Con il pf la schiena poteva stare dritta, anche se tempi lunghi nella posizione giusta mi danno sempre fastidio.

Per gli antidolorifici, in quel periodo - sempre per dar retta ai medici - sono arrivato a fare un centinaio di iniezioni di Voltaren e lysen... Da allora non sopporto più nemmeno un'aspirina... Gli antidolorifici fanno sicuramente male allo stomaco... Poi, qualche anno dopo, un bravo chiropratico mi ha "spostato" le vertebre e sono stato meglio (naturalmente però non si guarisce).

Ma parliamo di musica, altrimenti dobbiamo cambiare il topic con uno di medicina!!!  Smiley

Hai scritto anche che hai materiale su Buxtehude... di che si tratta?
  

sbagliando s'impara... forse...
Back to top
 
IP Logged
 
mordenteforte
Junior Member
**
Offline


W Pianoforum!

Posts: 75
Joined: 25. Jan 2010
Gender: Male
Re: "Vecchietti" quanto tempo dedicate allo studio?
Reply #62 - 28. Jan 2010 at 08:22
Print Post Print Post  
io studio circa un'ora alla sera quando torno dal lavoro. Talvolta devo saltare, ma mi rifaccio il fine settimana.
  

per aspera ad astra
Back to top
 
IP Logged
 
Launeddas
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 8
Joined: 27. Jan 2010
Gender: Male
Re: "Vecchietti" quanto tempo dedicate allo studio?
Reply #63 - 28. Jan 2010 at 09:46
Print Post Print Post  
In media 2-3 ore al giorno, nei giorni che non lavoro anche 8-10 ore + 2 ore di lezione alla settimana

Agostino
  
Back to top
 
IP Logged
 
Tarla
Full Member
***
Offline



Posts: 144
Joined: 29. Dec 2008
Gender: Female
Re: "Vecchietti" quanto tempo dedicate allo studio?
Reply #64 - 29. Jan 2010 at 14:25
Print Post Print Post  
Ciao mordenteforte e launeddas, benvenuti nella sezione di noi vecchietti!  Cheesy

Launeddas... 8/10 ore??? Mamma mia... Io credo che non potrei mai riuscire a concentrarmi così a lungo... Complimenti!
  

L'essenziale è invisibile agli occhi.
Back to top
 
IP Logged
 
mordenteforte
Junior Member
**
Offline


W Pianoforum!

Posts: 75
Joined: 25. Jan 2010
Gender: Male
Re: "Vecchietti" quanto tempo dedicate allo studio?
Reply #65 - 01. Feb 2010 at 07:46
Print Post Print Post  
Grazie per il benvenuto. E' molto utile questo topic e ci consente di confrontare le nostre abitudini studierecce, che non sono solo dettate dalla passione ma dal tempo libero che quando si lavora è sempre poco.
  

per aspera ad astra
Back to top
 
IP Logged
 
germa63
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 15
Joined: 01. Feb 2009
Gender: Female
Re: "Vecchietti" quanto tempo dedicate allo studio?
Reply #66 - 01. Feb 2010 at 13:03
Print Post Print Post  
Ciao, io studio circa un'ora e mezza al giorno, nel week end un ora circa perche'  tra figli da portare in giro e marito che dopo un po' perde la pazienza...,però cerco di portarmi avanti con la teoria. Buono studio a tutti. Germana
  
Back to top
 
IP Logged
 
Moonlight
New Member
*
Offline



Posts: 20
Joined: 13. Feb 2010
Gender: Female
Re: "Vecchietti" quanto tempo dedicate allo studio?
Reply #67 - 06. Mar 2010 at 16:06
Print Post Print Post  
¢mordenteforte wrote on 28. Jan 2010 at 08:22:
io studio circa un'ora alla sera quando torno dal lavoro. Talvolta devo saltare, ma mi rifaccio il fine settimana.


Anch'io studio così... poco.  Undecided
Mi piacerebbe davvero aver tempo per impegnarmi di più, ma il lavoro da una parte e gli obblighi della casa dall'altra mi concedono al massimo questo tempo, compresi gli esercizi di riscaldamento.

  

Quando incontri un amico, dimentica le tue disgrazie. (Appio Claudio)
Back to top
 
IP Logged
 
cla
Junior Member
**
Offline


W Pianoforum!

Posts: 62
Joined: 07. May 2009
Re: "Vecchietti" quanto tempo dedicate allo studio?
Reply #68 - 07. Mar 2010 at 01:09
Print Post Print Post  
Io studio almeno un'ora al giorno. Ma quando mi sento in forma anche di più. Dipende da come è andata la giornata di lavoro, se mi rimane energia sufficiente per concentrarmi.
Ritengo però che la quantità non è molto importante. Infatti, un passaggio difficile studiato venti volte non vale a niente se non si usa la giusta tecnica di studio. Esempio: usare varianti ritmiche a tutto spiano, funzionano!| E poi studiare lentissimamente, a mani separate e concentrarsi solo sul passaggio che non va. Inutile  ripetere sempre da cima a fondo.
In questo modo non è necessario stare delle ore. Saluti affettuosi a tutti.
  
Back to top
 
IP Logged
 
ladyoscar
Junior Member
**
Offline



Posts: 99
Joined: 30. Jun 2008
Re: "Vecchietti" quanto tempo dedicate allo studio?
Reply #69 - 10. Mar 2010 at 08:09
Print Post Print Post  
Cla hai proprio ragione!!
io studio circa 45 min al giorno causa lavoro e causa vicino di casa Angry
Cry
  
Back to top
 
IP Logged
 
chopin4ever
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 26
Joined: 19. Mar 2010
Gender: Male
Re: "Vecchietti" quanto tempo dedicate allo studio?
Reply #70 - 19. Mar 2010 at 14:16
Print Post Print Post  
Premetto che ho 39 anni e studio da 1 anno e mezzo.

Il primo anno ho dedicato circa 2 ore al giorno e 4 il sabato.

Adesso mi sono assestato in questo modo:

15 minuti al mattino prima del lavoro (il mio periodo della giornata ideale)
60 minuti dopo il lavoro

Il Sabato studio 2 ore appena sveglio. Nel pomeriggio mi dedico ai brani tralasciando gli studi, esercizi scale etc.

La Domenica quello che mi passa per la testa faccio. Non uso un programma definito ma mi lascio andare al mio stato d'animo.

Ciao a tutti.
  
Back to top
 
IP Logged
 
cla
Junior Member
**
Offline


W Pianoforum!

Posts: 62
Joined: 07. May 2009
Re: "Vecchietti" quanto tempo dedicate allo studio?
Reply #71 - 19. Mar 2010 at 14:49
Print Post Print Post  
Prima di andare a lavoro, circa 20 minuti, solo tecnica (scale principalmente).
Dopo il lavoro, fino ad esaurimento energie mentali (concentrazione) e fisiche (dolori lombari-cervicali), il che significa circa un'ora e mezza, ma non continuative (ogni tanto stacco qualche minuto).
Totale: due ore.
I pezzi più difficili li studio per primi, nelle ultime parti dello studio suono pezzi facili (es. sonatine) attraverso i quali tento di lavorare sull'espressione, non avendo grossi problemi tecnici.    Smiley


  
Back to top
 
IP Logged
 
michele 1964
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 15
Joined: 27. Dec 2010
Re: "Vecchietti" quanto tempo dedicate allo studio?
Reply #72 - 30. Dec 2010 at 21:49
Print Post Print Post  
Ciao a tutti...io riesco a studiare circa 3 ore al giorno...a volte anche più...
comunque ho gia dato la licenza di solfeggio e quest'anno dovrei dare il V... Lips Sealed
  
Back to top
 
IP Logged
 
ant
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 6
Joined: 29. Dec 2010
Re: "Vecchietti" quanto tempo dedicate allo studio?
Reply #73 - 31. Dec 2010 at 07:58
Print Post Print Post  
Ciao ragazzi di anni ne ho 48 ho cominciato 4 anni fà ,da zero mediamente studio un ora e mezzo al dì ,mediamente a volte anciao e che 2 !   Ciao
  
Back to top
 
IP Logged
 
Roberto Pipitone
Ex Member
****


La musica al piano mantiene
giovani

Gender: Male
Re: "Vecchietti" quanto tempo dedicate allo studio?
Reply #74 - 31. Dec 2010 at 12:33
Print Post Print Post  
3-4 ore al giorno, o anche più, anche nelle ore piccole da quando ho il digitale  Smiley
  
"la gioventù è cosa troppo importante per lasciarla sprecare ai giovani"
Back to top
 
IP Logged
 
paperippo
God Member
*****
Offline


imperare sibi maximum
est imperium

Posts: 2001
Location: Sicilia
Joined: 01. May 2010
Gender: Male
Re: "Vecchietti" quanto tempo dedicate allo studio?
Reply #75 - 31. Dec 2010 at 13:38
Print Post Print Post  
Un'ora  Wink
  

un mondo senza musica è come un mare senza pesci&&(paperippo)
Back to top
 
IP Logged
 
†¥þh
Forum Administrator
*****
Offline


1L ç0LL€Z1oNi§+@

Posts: 1384
Joined: 05. Oct 2007
Gender: Male
Re: "Vecchietti" quanto tempo dedicate allo
Reply #76 - 31. Dec 2010 at 14:37
Print Post Print Post  
Quando sono al computer con la casio penso di non contarle le ore...
il problema forse è che leggo gli spartiti sul monitor e questo rende
abbastanza nervosi dopo un po'.
Una volta che sono incazzato scendo in cucina e preparo la pasta fresca.
E vi diro un segreto che forse voi giovani non sapete ancora.
Dopo aver impastato con le mani la pasta provate (dopo una lavata di mani) ad andare al pianoforte! Wink

p.s. Tutti i ragtime di S. Joplin li ho conquistati così! Grin
  
Back to top
IP Logged
 
strimpella
Full Member
***
Offline


W Pianoforum!

Posts: 241
Location: Roma
Joined: 19. Sep 2009
Gender: Male
Re: "Vecchietti" quanto tempo dedicate allo studio?
Reply #77 - 07. Jan 2011 at 10:07
Print Post Print Post  
così impastare irrobustisce e fa bene alle dita? Non ci avevo mai pensato... potresti proporlo per inserire questa tecnica negli studi regolari...  Cheesy

io invece ho la passione per le grigliate al caminetto e per il vino buono... non credo che siano molto utili per le dita, comunque dopo un litrozzo di buon rosso se mi metto a suonare mi sembra che venga tutto più bello...   Cheesy  Cheesy  Cheesy
  

sbagliando s'impara... forse...
Back to top
 
IP Logged
 
†¥þh
Forum Administrator
*****
Offline


1L ç0LL€Z1oNi§+@

Posts: 1384
Joined: 05. Oct 2007
Gender: Male
Re: "Vecchietti" quanto tempo dedicate allo
Reply #78 - 07. Jan 2011 at 10:27
Print Post Print Post  
strimpella wrote on 07. Jan 2011 at 10:07:
così impastare irrobustisce e fa bene alle dita? Non ci avevo mai pensato... potresti proporlo per inserire questa tecnica negli studi regolari...  Cheesy

io invece ho la passione per le grigliate al caminetto e per il vino buono... non credo che siano molto utili per le dita, comunque dopo un litrozzo di buon rosso se mi metto a suonare mi sembra che venga tutto più bello...   Cheesy  Cheesy  Cheesy


Impastare scalda e allena nello stesso tempo le dita, a differenza di scaldarsele vicino ad una fonte di calore che può provocare cose che sappiamo già. Non dimentichiamo che le dita, come le altre parti del corpo, hanno tendini e muscoli.
Mentre anche io come te apprezzo il vino buono e la carne cotta (ma anche quella cruda! Grin )
Beh! Suonare ed apprezzarsi quando si è "carichi" penso sia dovuto al fatto che si è meno critici con se stessi. Smiley
  
Back to top
IP Logged
 
strimpella
Full Member
***
Offline


W Pianoforum!

Posts: 241
Location: Roma
Joined: 19. Sep 2009
Gender: Male
Re: "Vecchietti" quanto tempo dedicate allo studio?
Reply #79 - 07. Jan 2011 at 17:16
Print Post Print Post  
è vero, però ogni tanto è bene non essere troppo critici con sè stessi, altrimenti non si gode mai quanto si è riusciti a raggiungere (a qualsiasi livello).  Smiley

Ora, da sobrio, torno a studiare il pf... vuol dire che il grappino me lo faccio dopo...  Wink
  

sbagliando s'impara... forse...
Back to top
 
IP Logged
 
Page Index Toggle Pages: 1 2 3 [4] 5 6 
Send Topic Send Topic Print Print