Hot Topic (More than 10 Replies) Problemi con i vicini (Read 2408 times)
Everytime
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 2
Joined: 13. Jan 2012
Problemi con i vicini
13. Jan 2012 at 10:57
Print Post Print Post  
Ciao a tutti! Ciao a tutti!
Vi scrivo per chiedervi pareri e consigli, credo che questo sia il forum più adatto per il caso  Smiley !

Il mio fidanzato abita da 14 anni in un condominio e in tutto questo tempo ha studiato pianoforte negli orari previsti dal regolamento e non ha mai ricevuto lamentele di nessun tipo. Solo un paio di volte la famiglia dell'appartamento sottostante gli ha telefonato per chiedergli di smettere di suonare per quel giorno, ma erano situazioni particolari (una volta c'era l'intera famiglia a letto con influenza e mal di testa, l'altra volta la piccola pupa dormiva e avrebbero preferito non svegliarla per nessun motivo). In entrambi i casi lui, ovviamente, ha smesso immediatamente mettendosi a suonare sulla tastiera.
Ieri, all'improvviso,lo chiama l'amministratore dicendo che ha ricevuto lamentele da altre persone (sospettano siano quelli del secondo piano - lui abita al quarto) e che se non smette di suonare immediatamente e in modo definitivo si passerà agli avvocati.
Ho letto su internet diverse sentenze,alcune a favore dei musicisti e altre a favore dei condomini, quindi non so a cosa potrebbe andare incontro.
Per insonorizzare la stanza come si deve gli hanno detto che la cifra da spendere si aggira attorno ai 10.000 euro, spesa decisamente troppo alta.
Essendo iscritto in conservatorio, ed essendo questo il suo lavoro, è fuori da ogni logica pensare che possa smettere di suonare.
Studiare solo su tastiera è improponibile perché, come voi saprete, per perfezionare il suono è necessario esercitarsi su un vero pianoforte.
Ha preso in considerazione l'opzione di modificare il piano per farlo diventare "silent", ma questa non sarebbe una soluzione definitiva perché, comunque,non potrebbe studiare solo in cuffia: suonerebbe 3 ore col silent e 3 ore col sonoro, e sicuramente i vicini avrebbero da ridire anche in questo caso.

Ho letto in giro che esistono delle pedane fonoassorbenti per limitare le vibrazioni ai piani sottostanti, ma ci si chiedeva se poi non cambiassero in qualche modo la qualità del suono che c'è ora. Aveva pensato anche a dei pannelli di sughero da mettere sotto il piano ed eventualmente alle pareti ma anche qui ci si pone la stessa domanda.

Voi avete mai avuto problemi del genere? Avete soluzioni da proporre?  Smiley
Grazie!!
  
Back to top
 
IP Logged
 
gintare
Senior Member
****
Offline



Posts: 464
Joined: 14. Sep 2011
Gender: Female
Re: Problemi con i vicini
Reply #1 - 13. Jan 2012 at 14:25
Print Post Print Post  
Ciao! mi spiace sempre sentire queste cose, purtroppo chi suona e studia su uno strumento è costretto a fare i conti con il vicinato che molto spesso non apprezza, non capisce le esigenze dei musicisti.
L'idea migliore sarebbe quella di farsi insonorizzare la stanza piuttosto che spendere quei soldi in avvocato. Non conosco personalmente una soluzione, poichè io non faccio gli orari di studio così pesanti e quindi non mi è mai capitato di avere lamentele, se non qualche gesto di insofferenza da parte dei vicini a fianco, ma poca roba, ma gli orari scusa, quali sarebbero esattamente, se non è una domanda indiscreta?
Perchè se lui suona sei ore metti: dalle 10-13  16-19 nessuno dovrebbe permettersi di fiatare, nemmeno l'amministratore, se vai dai vigili loro ti rispondono che puoi fare rumore purchè non molesto (e suonare non è un rumore molesto, perchè allora vogliamo mettere quelli che rifanno casa e iniziano i lavori a volte alle 7.30 del mattino oppure come nel mio quartiere che ho un cantiere aperto e sapessi che casino facevano tempo fa, io dovevo andare in università  a studiare!) dalle 8 del mattino alle 11 di sera, se la legge è uguale per tutti (ammesso che lo sia ancora in questo Paese, visto anche le cose che vediamo ultimamente, e non vado oltre!)  nessuno deve permettersi di minacciare, se poi il loro è un problema personale se ne puù parlare con la dovuta calma ed educazione e magari trovare un punto di incontro. Almeno io la vedo così, facci sapere come va!
  
Back to top
IP Logged
 
Everytime
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 2
Joined: 13. Jan 2012
Re: Problemi con i vicini
Reply #2 - 13. Jan 2012 at 18:21
Print Post Print Post  
Quote:
Perchè se lui suona sei ore metti: dalle 10-13  16-19 nessuno dovrebbe permettersi di fiatare, nemmeno l'amministratore, se vai dai vigili loro ti rispondono che puoi fare rumore purchè non molesto

Gli orari sono proprio questi, stabiliti dal regolamento del condominio! Ma la gente si lamenta lo stesso, anche se abitano due piani più sotto e io dubito possano davvero sentire chissà che cosa...bha, staremo a vedere se questi decidono di "trattare" o se si andrà per le vie legali. Sad
Grazie per la risposta,intanto! Smiley
  
Back to top
 
IP Logged
 
puma
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 851
Joined: 12. Sep 2010
Gender: Male
Re: Problemi con i vicini
Reply #3 - 14. Jan 2012 at 20:42
Print Post Print Post  
Ho avuto un problema simile, nonostante la mia stanza sia solo parzialmente insonorizzata. Ho acquistato un silent verticale e suono metà sul silent e metà tempo sul coda. Mi sono accordato sugli orari. In pratica suono sul coda quando i condomini sottostanti sono a lavoro (spero non vengano licenziati altrimenti sono fregato).
So che quando rilevano il volume di suono dello strumento questo viene paragonato al suono ambientale (nella zona dell'abitazione). Ebbene il suono del pianoforte non dovrebbe superare di 3 decibel il livello di rumore di fondo ambientale. Di solito lo supera sempre. Per stare più tranquillo ho applicato sotto i piedi del pianoforte delle coppette fonoisolanti (riducono moltissimo le vibrazioni del pavimento).
Per stare tranquilli o ti accordi o insonorizzi la stanza.
Devo dire comunque che con il Silent puoi anche utilizzare delle casse e alzare il volume come fosse un televisore (in tal modo eviti le cuffie); con il sistema silent inserito anche alzando il volume le vibrazioni trasmesse sono pari a zero.
Per insonorizzare una stanza di 20 mq e costruire una sorta di box di registrazione (dall'esterno non senti assolutamente nulla) considera 35000 Euro (considerando le doppie finestre, le doppie porte, l'aria condizionata etc.
Ma se vai per avvocati e perdi la causa ne sborsi una ventina e non risolvi nulla.
Mi spiace.
Quando la musica e lo studio di uno strumento sarà obbligatorio nelle scuole fino ai 16 aa allora avremo una popolazione ed un paese migliori e queste cose non accadranno più  Smiley Smiley

PS: chiama l'ufficio preposto e fai fare un sopralluogo. Poiché i vicini sono 2 piani sotto il volume emesso potrebbe essere accettabile. Secondo me si sono fissati.
  
Back to top
 
IP Logged
 
paperippo
God Member
*****
Offline


imperare sibi maximum
est imperium

Posts: 2001
Location: Sicilia
Joined: 01. May 2010
Gender: Male
Re: Problemi con i vicini
Reply #4 - 14. Jan 2012 at 21:02
Print Post Print Post  
Secondo me sono le vibrazioni che, propagandosi, risultano fastidiose. Mio fratello suonava spesso la sera con la sordina uno Schimmel verticale piccolo e, due piano sotto  me, sembrava più vicino di come in realtà fosse.  Shocked
  

un mondo senza musica è come un mare senza pesci&&(paperippo)
Back to top
 
IP Logged
 
pianozero
God Member
*****
Offline


Roma

Posts: 1040
Joined: 11. Oct 2011
Gender: Male
Re: Problemi con i vicini
Reply #5 - 30. Dec 2016 at 11:56
Print Post Print Post  
Questa la devo raccontare perché ha dell'incredibile. Non sapendo dove credo si consono questo thread.

Ieri ho saputo da un'amica che alla sorella è stato contestato di suonare in cuffia con il digitale! Cioè quello che dà fastidio alla sottostante vicina non è il suono di un pianoforte acustico ma il battere sui tasti su un digitale. Già questo è di per sé assolutamente incredibile (mi chiedo come sia possibile sentire attraverso il solaio il battere sui tasti). Ma tra l'altro anche in orari più che consentiti dalla gran parte dei regolamenti condominiali del mondo (10-13; 16-19).

Purtroppo trattandosi della portiera dello stabile diventa anche molto imbarazzante andare a contestare dal momento che la stessa svolge compiti per conto della famiglia che spesso si assenta per lunghi periodi.


Credo sia record mondiale di problemi con il vicinato. No ?
  
Back to top
IP Logged
 
Gabri_BT
Global Moderator
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 1125
Joined: 10. Nov 2013
Gender: Female
Re: Problemi con i vicini
Reply #6 - 30. Dec 2016 at 13:14
Print Post Print Post  

pianozero wrote on 30. Dec 2016 at 11:56:
...cioè quello che dà fastidio alla sottostante vicina non è il suono di un pianoforte acustico ma il battere sui tasti su un digitale. Già questo è di per sé assolutamente incredibile (mi chiedo come sia possibile sentire attraverso il solaio il battere sui tasti).


Purtroppo è vero  Undecided  Avevo già letto qualcosa in proposito... Anche le vibrazioni provocate dalle percussioni sui tasti provocano fastidio al vicinato, pur non essendoci suono.

Sicuramente un fastidio diverso dal sentire le stesse 8 battute un centinaio di volte... ma pur sempre un fastidio.
Io non riesco a quantificare l'entità di questo rumore. Anche per me è difficile immaginare come si possa sentire l'utilizzo di una tastiera silenziata. Sarebbe interessante per questa tua amica provare a verificare di persona, così per curiosità. Anche per verificare se la vicina è infastidita da un rumore insignificante (può capitare) o se effettivamente...  Shocked
  
Back to top
 
IP Logged
 
^Fra^
God Member
*****
Offline



Posts: 3186
Joined: 19. Nov 2009
Gender: Male
Re: Problemi con i vicini
Reply #7 - 31. Dec 2016 at 16:08
Print Post Print Post  
Si sentono i tasti e si sente soprattutto il pedale, infatti non ho mai capito quelli che credono di risolvere il problema acquistando un silent che è ancora più rumoroso del digitale...
  
Back to top
 
IP Logged
 
pianozero
God Member
*****
Offline


Roma

Posts: 1040
Joined: 11. Oct 2011
Gender: Male
Re: Problemi con i vicini
Reply #8 - 31. Dec 2016 at 16:44
Print Post Print Post  
^Fra^ wrote on 31. Dec 2016 at 16:08:
Si sentono i tasti e si sente soprattutto il pedale, infatti non ho mai capito quelli che credono di risolvere il problema acquistando un silent che è ancora più rumoroso del digitale...


pensi che si possa fare qualcosa per ovviare al problema ?!

io non capisco come si propaga questo rumore dai tasti. dal pavimento ?
  
Back to top
IP Logged
 
^Fra^
God Member
*****
Offline



Posts: 3186
Joined: 19. Nov 2009
Gender: Male
Re: Problemi con i vicini
Reply #9 - 31. Dec 2016 at 16:52
Print Post Print Post  
pianozero wrote on 31. Dec 2016 at 16:44:
^Fra^ wrote on 31. Dec 2016 at 16:08:
Si sentono i tasti e si sente soprattutto il pedale, infatti non ho mai capito quelli che credono di risolvere il problema acquistando un silent che è ancora più rumoroso del digitale...


pensi che si possa fare qualcosa per ovviare al problema ?!

io non capisco come si propaga questo rumore dai tasti. dal pavimento ?


Attraverso la struttura...pavimento, muri, scale....tutto ciò che strutturale propaga vibrazioni. Poi il corpo cavo (la stanza) le amplifica.

Si può mettere sotto la seduta (e sotto il piano) un tappeto per isolarlo dal pavimento e vedere se migliora, dopodiché coinvolgerei la vicina per farle verificare se dal suo appartamento la situazione è migliorata. Vedrai che si sentirà di meno anche se così non sarà, perché a volte scambiare due parole con i vicini e far capire che si è affrontato il problema è che si è presa in considerazione la lamentela, aiuta a fare i modo che certi piccoli fastidi magicamente si superino  Wink
  
Back to top
 
IP Logged
 
pianozero
God Member
*****
Offline


Roma

Posts: 1040
Joined: 11. Oct 2011
Gender: Male
Re: Problemi con i vicini
Reply #10 - 31. Dec 2016 at 17:14
Print Post Print Post  
^Fra^ wrote on 31. Dec 2016 at 16:52:
pianozero wrote on 31. Dec 2016 at 16:44:
^Fra^ wrote on 31. Dec 2016 at 16:08:
Si sentono i tasti e si sente soprattutto il pedale, infatti non ho mai capito quelli che credono di risolvere il problema acquistando un silent che è ancora più rumoroso del digitale...


pensi che si possa fare qualcosa per ovviare al problema ?!

io non capisco come si propaga questo rumore dai tasti. dal pavimento ?


Attraverso la struttura...pavimento, muri, scale....tutto ciò che strutturale propaga vibrazioni. Poi il corpo cavo (la stanza) le amplifica.

Si può mettere sotto la seduta (e sotto il piano) un tappeto per isolarlo dal pavimento e vedere se migliora, dopodiché coinvolgerei la vicina per farle verificare se dal suo appartamento la situazione è migliorata. Vedrai che si sentirà di meno anche se così non sarà, perché a volte scambiare due parole con i vicini e far capire che si è affrontato il problema è che si è presa in considerazione la lamentela, aiuta a fare i modo che certi piccoli fastidi magicamente si superino  Wink



penso anche io che ci sia molto di "psicologico" in tutto ciò. Le lamentele sembra che si siano manifestate con messaggi terribili !  Comunque suggerirò il tappeto e comunicazione. Grazie !  e buon anno nuovo!
  
Back to top
IP Logged