Normal Topic Consiglio su percorso di studi (Read 1493 times)
fulvio90roma
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 11
Joined: 18. May 2012
Consiglio su percorso di studi
21. Dec 2012 at 11:49
Print Post Print Post  
Ciao a tutti!ringrazio anticipatamente chi mi risponderà.
Ho da chiedervi un consiglio.
Io studio pianoforte da un po' di anni oramai, però ho fatto un percorso di studi molto altalenante e forse senza senso: ho iniziato all'età di 10 anni, poi ho smesso dopo 3 anni e ho ricominciato da 3-4 anni (ora ho 22 anni). Non ho mai seguito un programma di studi classici, ho sempre spaziato tra musica moderna e qualche pezzo classico, ma non studi o cose più impegnative. Fatta questa premessa arrivo alla mia situazione attuale: ora, avendo studiato un po' da autodidatta, sono entrato nel conservatorio al corso di pianoforte jazz, nel triennio. Il mio obiettivo però sarebbe quello di fare anche il triennio classico. Con la mia insegnante avevamo iniziato a preparare l'esame di ammissione per il terzo periodo del pre accademico (nel mio conservatorio posso frequentare un pre accademico in contemporanea al triennio), però piano piano e andando avanti ci stiamo accorgendo che non ce la faccio a prepararmi bene, e questo dipende dal fatto che ho parecchie lacune, date dal mio "strano" studio. La mia domanda è:
mi conviene preparare comunque l'esame e tentare di entrare e poi però trovandomi in difficoltà negli anni più avanti e nel triennio, oppure addirittura stavo seriamente pensando di ricominciare da capo, ovvero iscrivermi al primo anno del primo periodo di pre accademico, considerando che poi nei pre accademico non c'è una regola precisa di anni, e che quindi se nel primo anno già sei al livello per passare al secondo periodo ti fanno passare (significa che non devo stare 10 anni li dentro)???Nel caso della seconda scelta, cosa si porta all'esame di ammissione?perche c'è scritto 15 minuti massimo di programma a scelta libera.

Grazie mille!
  
Back to top
 
IP Logged
 
darkman365
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 7
Joined: 21. Jul 2012
Re: Consiglio su percorso di studi
Reply #1 - 24. Dec 2012 at 17:46
Print Post Print Post  
Ciao.
Io e te abbiamo in comune qualcosa, e cioè l'aver studiato con poca costanza.
Attualmente sono al 2° anno del triennio di pianoforte, ed ho come te 22 anni.Sono passato al triennio dopo aver ottenuto la promozione all 8° anno ordinamentale ( si, li ho fatti tutti a partire dal 1° esperimento).

Per quel che ti posso consigliare, se hai una tecnica di base discreta, prepara l'ammissione al 3° periodo pre accademico. Dopo preparerai l'esame di fine periodo ed approderai al triennio classico.
Sostanzialmente le cose fondamentali per poter affrontare il triennio, si studiano tra il 6° e l'8° ordinamentale e rispettivamente negli ultimi 3 anni del 3° periodo ( studi del gradus, clavicembalo ben temperato, sonate di mozart e beethoven etc). Nel mio conservatorio, da quest'anno non si può più accedere ai corsi ordinamentali, ma soltanto ai pre accademici ( che li hanno appunto sostituiti), non so se in altri conservatori è possibile.

Però ti consiglio anche ti proseguire il triennio jazz,poichè una volta che sarai entrato al triennio classico, quasi tutte le materie ( tranne le prassi esecutive ) ti verranno convalidate e dovrai fare 'soltanto' 2 volte gli esami di prassi esecutive, cioè una volta per jazz e una volta per classico ( con conseguenti programmi differenti).

Quindi forza e coraggio, se sei entrato al triennio jazz vuol dire che sai suonare, quindi per entrare al trienio classico ti basta entrare al pre accademico e poi fare 1 solo esame.
Da li in poi la strada non dico che è in discesa, ma studiando il giusto la laurea non te la toglie nessuno.
Coraggio...
  
Back to top
 
IP Logged
 
fulvio90roma
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 11
Joined: 18. May 2012
Re: Consiglio su percorso di studi
Reply #2 - 24. Dec 2012 at 17:59
Print Post Print Post  
grazie del consiglio! Wink
  
Back to top
 
IP Logged