Page Index Toggle Pages: 1 ... 4 5 [6] 7  Send Topic Send Topic Print Print
Very Hot Topic (More than 25 Replies) Riflessioni, citazioni..... (Read 25140 times)
10dita
Forum Moderator
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 2565
Joined: 21. Sep 2009
Gender: Male
Re: Riflessioni, citazioni.....
Reply #100 - 19. Aug 2016 at 00:20
Print Post Print Post  
Una tazza di tè


"Nan-in, un maestro giapponese dell’èra Meiji (1868-1912), ricevette la visita di un professore universitario che era andato da lui per interrogarlo sullo Zen.

Nan-in servì il tè. Colmò la tazza del suo ospite, e poi continuò a versare.

Il professore guardò traboccare il tè, poi non riuscì più a contenersi. «È ricolma. Non ce n’entra più!».

«Come questa tazza», disse Nan-in «tu sei ricolmo delle tue opinioni e congetture. Come posso spiegarti lo Zen, se prima non vuoti la tua tazza?»."

da "101 STORIE ZEN"
  
Back to top
 
IP Logged
 
Michele Marvulli
God Member
*****
Offline


Mi piace Pianoforum!

Posts: 1244
Location: spoltore
Joined: 26. Oct 2007
Gender: Male
Re: Riflessioni, citazioni.....
Reply #101 - 25. Aug 2016 at 10:30
Print Post Print Post  
Ho notato, con estrema soddisfazione, che 10dita è riuscito a scrollarsi di dosso quel discutibile linguaggio pseudo-stilnovistico e giullaresco che tanto lo affascinava. Non credevo che ciò sarebbe stato mai possibile; devo allora arguire che trattasi di autentico miracolo. I miracoli li fanno solo i Santi - si sa - o, ancora meglio, quelli che sono pure Arcangeli. Personalmente ne conosco tre; ho chiesto al mio (Michele), col quale ho una buona amicizia, se si trattava di opera sua ma mi ha risposto di non saperne nulla. A suo dire deve essere stato qualcuno degli altri due, Raffaele e Gabriele. Con molte probabilità, anzi, proprio quest'ultimo..."

Che sia ringraziato dal più profondo del cuore,
"per omnia saecula saeculorum, amen"... Cool
  
Back to top
 
IP Logged
 
10dita
Forum Moderator
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 2565
Joined: 21. Sep 2009
Gender: Male
Re: Riflessioni, citazioni.....
Reply #102 - 26. Aug 2016 at 00:24
Print Post Print Post  
Gent.mo Maestro Marvulli, sì: l’ArcAngelo fece il “miracolo”!

Esso m’apparve in un caldo pomeriggio della ormai finita estate, e con parole tenere, dolci e soavi mi fece comprendere il “peccato” mio.

Sì! Perché spesso (forse sempre!) dei nostri “peccati” non siam consapevoli, e presi dal nostro ego diabolico perseveriamo in essi!

Non senza fatica si ammette la propria “colpa”.

Quell’Angelo ha sconfitto il mio demone!

Gentile Maestro, chiedo il Suo perdono!

Ed invoco “dal più profondo del cuore” la Sua preziosa, per noi fondamentale, presenza:

Michele Marvulli wrote on 25. Aug 2016 at 10:30:
"per omnia saecula saeculorum, amen"... Cool


Cordiali saluti
  
Back to top
 
IP Logged
 
pianozero
God Member
*****
Offline


Roma

Posts: 1040
Joined: 11. Oct 2011
Gender: Male
Re: Riflessioni, citazioni.....
Reply #103 - 26. Aug 2016 at 09:25
Print Post Print Post  
personalmente l'eloquio pseudo aulico di 10 dita mi ha sempre molto divertito! spero non smetta del tutto Smiley
  
Back to top
IP Logged
 
10dita
Forum Moderator
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 2565
Joined: 21. Sep 2009
Gender: Male
Re: Riflessioni, citazioni.....
Reply #104 - 04. Sep 2016 at 11:03
Print Post Print Post  
pianozero wrote on 26. Aug 2016 at 09:25:
personalmente l'eloquio pseudo aulico di 10 dita mi ha sempre molto divertito! spero non smetta del tutto Smiley


Gent.mo, ormai sono redento  Roll Eyes

E se tu, diavolo tentatore Smiley, cerchi di ributtarmi nel baratro non avrai soddisfazione!

Il mio Angelo mi protegge  Smiley

E per "onorar" il topic qui presente:

"La sola cosa che avessi mai desiderato era poter cantare Dio: una bramosia che Lui mi aveva dato, per poi rendermi muto. Perché? E se Lui non voleva che lo esaltassi con la musica, perché instillarmene il desiderio, come una smania in ogni mia fibra, e poi negarmi il talento?"

(Antonio Salieri in "AMADEUS", di Miloš  Forman)

Il "talento", che mistero!?!

Cordiali saluti
  
Back to top
 
IP Logged
 
vecchiobambino
God Member
*****
Offline


I Love Pianoforum!

Posts: 621
Joined: 10. Jun 2007
Re: Riflessioni, citazioni.....
Reply #105 - 05. Sep 2016 at 10:37
Print Post Print Post  
  
Back to top
 
IP Logged
 
tgdigit
Global Moderator
*****
Offline


Argh !

Posts: 555
Joined: 30. Jul 2008
Gender: Male
Re: Riflessioni, citazioni.....
Reply #106 - 06. Sep 2016 at 17:16
Print Post Print Post  
10dita wrote on 19. Aug 2016 at 00:20:
Una tazza di tè


"Nan-in, un maestro giapponese dell’èra Meiji (1868-1912), ricevette la visita di un professore universitario che era andato da lui per interrogarlo sullo Zen.

Nan-in servì il tè. Colmò la tazza del suo ospite, e poi continuò a versare.

Il professore guardò traboccare il tè, poi non riuscì più a contenersi. «È ricolma. Non ce n’entra più!».

«Come questa tazza», disse Nan-in «tu sei ricolmo delle tue opinioni e congetture. Come posso spiegarti lo Zen, se prima non vuoti la tua tazza?»."

da "101 STORIE ZEN"

A proposito, che ne dite di Zenchopin?

Sono perplesso  Huh
  

Rafal Blechacz Chopin competition 2005 Pianoconcerto No. 1 !
Back to top
 
IP Logged
 
10dita
Forum Moderator
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 2565
Joined: 21. Sep 2009
Gender: Male
Re: Riflessioni, citazioni.....
Reply #107 - 07. Sep 2016 at 14:35
Print Post Print Post  
tgdigit wrote on 06. Sep 2016 at 17:16:
A proposito, che ne dite di Zenchopin?

Sono perplesso  Huh


Gent.mo, ammetto la mia ignoranza: non conosco ciò Huh

Ho cercato, ed ho trovato:

ZENchopin pianist Magazine

Se ti riferisci a quanto sopra nel link, come immagino, non ho ancor letto abbastanza per esprimermi.

Leggerò.

Cordiali saluti
  
Back to top
 
IP Logged
 
tgdigit
Global Moderator
*****
Offline


Argh !

Posts: 555
Joined: 30. Jul 2008
Gender: Male
Re: Riflessioni, citazioni.....
Reply #108 - 07. Sep 2016 at 16:03
Print Post Print Post  
10dita wrote on 07. Sep 2016 at 14:35:
tgdigit wrote on 06. Sep 2016 at 17:16:
A proposito, che ne dite di Zenchopin?

Sono perplesso  Huh


Gent.mo, ammetto la mia ignoranza: non conosco ciò Huh

Ho cercato, ed ho trovato:

ZENchopin pianist Magazine

Se ti riferisci a quanto sopra nel link, come immagino, non ho ancor letto abbastanza per esprimermi.

Leggerò.

Cordiali saluti

Si proprio lui (chiedo scusa, sono stato un pò criptico).

Sono perplesso perchè da un lato è un taglio originale di lettura tecnico-interpretativa verso chopin e non solo, ma verso il repertorio pianistico in generale molto interessante; dall'altro però mi sembra "troppo" originale, direi eccessivo, non so se mi spiego.
  

Rafal Blechacz Chopin competition 2005 Pianoconcerto No. 1 !
Back to top
 
IP Logged
 
10dita
Forum Moderator
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 2565
Joined: 21. Sep 2009
Gender: Male
Re: Riflessioni, citazioni.....
Reply #109 - 13. Sep 2016 at 00:34
Print Post Print Post  
"E’ meglio accendere una candela
piuttosto che maledire l’oscurità"


Madre Teresa di Calcutta
  
Back to top
 
IP Logged
 
10dita
Forum Moderator
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 2565
Joined: 21. Sep 2009
Gender: Male
Re: Riflessioni, citazioni.....
Reply #110 - 09. Oct 2016 at 02:03
Print Post Print Post  
“[…] Accanto, nella sala di musica, Leo suonava una mazurca di Chopin. Allora desiderava studiare musica, si alzava al mattino alle cinque e mezzo per fare un’ora di esercizi prima di andare a scuola. Ciò che suonava mi trasportò in un’ora diversa del giorno; dimenticai anche che era Leo che suonava. Leo e Chopin non si adattano l’uno all’altro, ma suonava così bene che me ne scordai. Dei compositori del passato Chopin e Schubert sono i miei prediletti. Lo so che il nostro insegnante di musica aveva ragione quando diceva che Mozart è divino, Beethoven grandioso, Gluck singolare e Bach potente. Lo so. Bach mi fa sempre l’effetto di una dogmatica in trenta volumi che mi lascia sbalordito; ma Schubert e Chopin sono terreni, come me. Sono quelli che ascolto più volentieri.”

da “Opinioni di un clown” di Heinrich Böll.
  
Back to top
 
IP Logged
 
10dita
Forum Moderator
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 2565
Joined: 21. Sep 2009
Gender: Male
Re: Riflessioni, citazioni.....
Reply #111 - 16. Oct 2016 at 19:56
Print Post Print Post  
Omaggio


Ma che aspettate a batterci le mani

“Ma che aspettate a batterci le mani
a metter le bandiere sul balcone?
Sono arrivati i re dei ciarlatani
i veri guitti sopra il carrozzone.
Venite tutti in piazza fra due ore
vi riempirete gli occhi di parole
la gola di sospiri per amore
e il cuor farà tremila capriole.

Napoleone primo andava matto per 'sto dramma
ed ogni sera con la sua mamma
ci veniva ad ascoltar.
Napoleon di Francia piange ancora e si dispera
da quel dì che verso sera ce ne andammo
senza recitar.

E pure voi ragazze piangerete
se il dramma non vedrete fino in fine
dove se state attente imparerete
a far l'amore come le regine
e non temete se la notte è scura
abbiamo trenta lune di cartone
con dentro le lanterne col carburo
da far sembrare la luna un solleone.

Napoleon francese per vederci da vicino
venne apposta sul Ticino
contro i crucchi a guerreggiar.
Napoleone primo che in prigione stava all'Elba
vi scappò un mattino all'alba
per venire a batterci le mani.

Ma che aspettate a batterci le mani
a metter le bandiere sul balcone
sono arrivati i re dei ciarlatani
i veri guitti sopra il carrozzone.
Vedrete una regina scellerata
innamorata cotta del figlioccio
far fuori tre mariti e una cognata
e dar la colpa al fato del fattaccio.

Ma che aspettate a batterci le mani
a metter le bandiere sul balcone?
Sono arrivati i re dei ciarlatani
i veri guitti sopra il carrozzone.
Venite tutti in piazza fra due ore
vi riempirete gli occhi di parole
la gola di sospiri per amore
e il cuor farà tremila capriole.”


(Testo di Dario Fo Musica di Fiorenzo Carpi)


Mi par giusto ricordare Dario Fo così!

E: non temiamo “…se la notte è scura…”
  
Back to top
 
IP Logged
 
10dita
Forum Moderator
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 2565
Joined: 21. Sep 2009
Gender: Male
Re: Riflessioni, citazioni.....
Reply #112 - 19. Oct 2016 at 03:13
Print Post Print Post  
  
Back to top
 
IP Logged
 
10dita
Forum Moderator
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 2565
Joined: 21. Sep 2009
Gender: Male
Re: Riflessioni, citazioni.....
Reply #113 - 28. Jan 2017 at 22:12
Print Post Print Post  
GIORNATA DELLA MEMORIA


"Devo dire che l’esperienza di Auschwitz è stata tale per me da spazzare qualsiasi resto di educazione religiosa che pure ho avuto. C’è Auschwitz, quindi non può esserci Dio. Non trovo una soluzione al dilemma. La cerco, ma non la trovo." (Primo Levi)



...del libro dell’Umanità da cui non dovremo mai togliere il segnalibro della memoria." (Primo Levi)
  
Back to top
 
IP Logged
 
pianozero
God Member
*****
Offline


Roma

Posts: 1040
Joined: 11. Oct 2011
Gender: Male
Re: Riflessioni, citazioni.....
Reply #114 - 29. Jan 2017 at 08:13
Print Post Print Post  
Così come le citazione scritte anche quelle suonate andrebbero firmate, specialmente se di eccelsa qualità.   Smiley

  
Back to top
IP Logged
 
10dita
Forum Moderator
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 2565
Joined: 21. Sep 2009
Gender: Male
Re: Riflessioni, citazioni.....
Reply #115 - 29. Jan 2017 at 21:10
Print Post Print Post  
pianozero wrote on 29. Jan 2017 at 08:13:
Così come le citazione scritte anche quelle suonate andrebbero firmate, specialmente se di eccelsa qualità.   Smiley

Gent.mo, hai ragione.

Struggente Tema da "Schindler's List", di J. Williams.

Un brivido per non dimenticare!

  
Back to top
 
IP Logged
 
10dita
Forum Moderator
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 2565
Joined: 21. Sep 2009
Gender: Male
Re: Riflessioni, citazioni.....
Reply #116 - 10. Apr 2017 at 00:15
Print Post Print Post  
"Qual è la definizione di <<disinvoltura>> nel Dizionario dei termini musicali? Eccola: saper suonare, e bene, mentre i soldati americani ti tirano addosso le lattine vuote."

(prima: "[...] Cerri racconta [...] <<Quando suonavamo nelle basi americane i soldati si ubriacavano di birra, montagne di lattine vuote, che poi tiravano contro i musicisti.>>".)

da "Il monello, il guru, l'alchimista e altre storie di musicisti" (cap.5 "Il disinvolto")
di Stefano Bollani  con Alberto Riva, Piccola Biblioteca Oscar Mondadori
  
Back to top
 
IP Logged
 
10dita
Forum Moderator
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 2565
Joined: 21. Sep 2009
Gender: Male
Re: Riflessioni, citazioni.....
Reply #117 - 20. Apr 2017 at 01:25
Print Post Print Post  
Da "Il monello, il guru, l'alchimista e altre storie di musicisti" (cap.12 "Il monaco")
di Stefano Bollani con Alberto Riva, Piccola Biblioteca Oscar Mondadori:

"La musica di Satie è magica. La prima delle tre Gymnopédies (1888)  ha un che di incredibile. [...]

L'attrazione dei minimalisti per Satie nasce dal fatto che i microcambiamenti all'interno di una struttura precisa e riconoscibile per loro sono interessantissimi. La loro musica è tutta giocata su leggere variazioni di suono a partire da una base semplice e molto ben definita. E in questo senso Satie era perfetto. Peccato che, benché in teoria il discorso non faccia una piega, nella pratica dipende da chi li compone, questi microcambiamenti, come sempre."



Già!
Proprio vero!
Prescindendo dal "linguaggio" usato (forma, struttura etc.), è sempre il "CHI" che determina il risultato.

Infatti (op. cit.):

"[...] la stessa regola può dar vita, in mani diverse, a un oggetto artistico orripilante."

Oggettivamente "orripilante"! Perché un minimo (sindacale) di "oggettività" (parola ardua! Difficile! Perigliosa!) pur esiste (spesso son colto da dubbi in tal senso  Undecided Huh).

Ed è sacrosantamente vero che (op. cit.):

"[...] al di là delle regole, a lato dei discorsi, lontanissima dalle mode, si colloca la magia.
Come quella della prima Gymnopédie di Satie. Quando una composizione viene al mondo così bella, si crea un vortice che ne fa nascere altre cento, altre mille, che non la raggiungeranno mai.
".


Cordiali saluti
  
Back to top
 
IP Logged
 
pianozero
God Member
*****
Offline


Roma

Posts: 1040
Joined: 11. Oct 2011
Gender: Male
Re: Riflessioni, citazioni.....
Reply #118 - 20. Apr 2017 at 07:19
Print Post Print Post  
10dita wrote on 20. Apr 2017 at 01:25:
L'attrazione dei minimalisti per Satie nasce dal fatto che i microcambiamenti all'interno di una struttura precisa e riconoscibile per loro sono interessantissimi. La loro musica è tutta giocata su leggere variazioni di suono a partire da una base semplice e molto ben definita. E in questo senso Satie era perfetto. Peccato che, benché in teoria il discorso non faccia una piega, nella pratica dipende da chi li compone, questi microcambiamenti, come sempre."[/b]


Cordiali saluti



Una domanda, cosa ne pensate dell'inaspettato finale in re minore   della prima Gymnopedie che è scritta per il resto in re maggiore ? Smiley

  
Back to top
IP Logged
 
10dita
Forum Moderator
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 2565
Joined: 21. Sep 2009
Gender: Male
Re: Riflessioni, citazioni.....
Reply #119 - 21. Apr 2017 at 01:55
Print Post Print Post  
pianozero wrote on 20. Apr 2017 at 07:19:
Una domanda, cosa ne pensate dell'inaspettato finale in re minore   della prima Gymnopedie che è scritta per il resto in re maggiore ? Smiley


Gent.mo, ho qualche ideuzza in merito.
Se permetti prendo tempo e medito come esporle Smiley

Cordiali saluti
  
Back to top
 
IP Logged
 
Page Index Toggle Pages: 1 ... 4 5 [6] 7 
Send Topic Send Topic Print Print