Normal Topic Conservatorio e Università (Read 2509 times)
Fradh
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 7
Joined: 18. Feb 2014
Gender: Male
Conservatorio e Università
07. Apr 2014 at 19:24
Print Post Print Post  
Salve a tutti! Volevo sapere se con il nuovo ordinamento del Conservatorio, una volta finito il Liceo, potrò iscrivermi all'Università però continuando gli studi in Conservatorio. Contate che quando io finisco il Liceo dovrei fare il Sesto anno del Preaccademico, quindi andrebbe anche bene una triennale all'Università? Cosa mi consigliate?
  
Back to top
 
IP Logged
 
Pegasofly
Full Member
***
Offline


W Pianoforum!

Posts: 201
Joined: 19. Apr 2013
Gender: Male
Re: Conservatorio e Università
Reply #1 - 08. Apr 2014 at 12:05
Print Post Print Post  
Il Conservatorio è stato equiparato (ahimè) ad una Università a tutti gli effetti. Quindi non sono tanto sicuro che ci si possa iscrivere a 2 Università contemporaneamente.
  
Back to top
 
IP Logged
 
RobyPiano
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 30
Joined: 20. Feb 2014
Gender: Female
Re: Conservatorio e Università
Reply #2 - 10. Apr 2014 at 11:18
Print Post Print Post  
preaccademici e università sono compatibili,triennio accademico del conservatorio e università no,per fare entrambi dovrai iscriverti part time ad entrambe le facoltà.

Tradotto:con il part time puoi accumulare al massimo 30 crediti all'anno all'università e 30 al conservatorio.

Reso ancora più semplicemente:potrai fare la metà degli esami all'anno,rendendo i 2 percorsi dunque decennali e non più quinquennali.E' un'idiozia,soprattutto perché in conservatorio gli esami di strumento sono da almeno 18 crediti,il che vorrà dire che un anno potrai fare strumento e poco altro,l'anno dopo le lezioni di strumento non potrai seguirle perché dovrai sostenere gli altri esami.

E' come se ti dicessero,sì,puoi fare entrambi...ma male  Angry

Quei pochi che conosco infatti si sono ritrovati forzatamente a scegliere,soprattutto chi frequentava facoltà a frequenza obbligatoria (anche il conservatorio ormai lo è).

Aldilà di pareri soggettivi sulla qualità del programma della riforma questa situazione è veramente vergognosa,avrebbe senso se il conservatorio avesse un livello decisamente più elevato in modo che chi sceglie l'unica strada della musica professionistica diventi un ottimo musicista o almeno un ottimo insegnante (del resto se studi 8 ore al giorno il tempo per far altro è pochino),cosa che faceva a stento pure il vecchio ordinamento.Ora prepara a poco e t'ostacola pure a crearti una professione parallela in altro campo
  
Back to top
 
IP Logged
 
Fradh
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 7
Joined: 18. Feb 2014
Gender: Male
Re: Conservatorio e Università
Reply #3 - 10. Apr 2014 at 14:18
Print Post Print Post  
Però...dato che io quando finisco il Liceo dovrei fare il sesto anno di preaccademico avrei il tempo di fare una triennale qualora mi venisse in mente di andare all'universita. Secondo voi è una cosa fattibile?
  
Back to top
 
IP Logged
 
RobyPiano
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 30
Joined: 20. Feb 2014
Gender: Female
Re: Conservatorio e Università
Reply #4 - 11. Apr 2014 at 13:54
Print Post Print Post  
Fradh wrote on 10. Apr 2014 at 14:18:
Però...dato che io quando finisco il Liceo dovrei fare il sesto anno di preaccademico avrei il tempo di fare una triennale qualora mi venisse in mente di andare all'universita. Secondo voi è una cosa fattibile?



credo sia ahimé una domanda a cui sia impossibile rispondere.

Dipende tutto da quante ore al giorno suoni,da quale facoltà frequenterai,cosa vuoi fare con la musica,dalle tue attitudini,dal tuo tempo libero,ecc.C'è chi è riuscito a diventare medico e concertista e chi invece va nel panico se deve studiare cose diverse tra loro.La risposta non può dartela un'altra persona all'infuori di te,anzi,ti sconsiglierei di dar retta agli altri,almeno su questo punto.

Per il resto considera che il preaccademico non ha valore legale né è condizione necessaria per entrare al triennio:ci sono conservatori che richiedono una preparazione equivalente al 5° anno,altri richiedono quella del 7°,secondo me dovresti informarti al tuo conservatorio e valutare se puoi entrare direttamente al triennio.Puoi entrare anche SENZA aver conseguito il diploma di maturità,ma non potrai laurearti senza averla conseguita (ma potrai dare esami).Ovviamente resta valida la regola che se poi vorrai iscriverti all'università dovrai scegliere il part-time

Ti dico questo perché ritengo che prima inizierai a lavorare con il tuo nuovo docente di pianoforte meglio sarà,potrai valutare la sua bravura,come ti ci trovi e soprattutto com'è l'ambiente conservatoriale,oltre a poter quantificare la mole di studio che t'attende.

E resta ovviamente valido che per fare entrambe le cose dovrai necessariamente rallentare qualcosa,allo stato attuale la legislazione vuole quasi costringerti a fare una scelta
  
Back to top
 
IP Logged