Normal Topic Petizione per il Paisiello di Taranto (Read 1402 times)
Kvitrafn
God Member
*****
Offline


Pianoforum user!

Posts: 1202
Joined: 27. Jul 2011
Gender: Male
Petizione per il Paisiello di Taranto
05. Aug 2015 at 10:45
Print Post Print Post  
Buongiorno a tutti!
Vorrei porre alla vostra attenzione questa petizione da firmare.. riguarda il conservatorio della mia cittā che da circa 10 anni sta cercando di essere statalizzato ma non riuscendoci.. essendo mantenuto dalla Provincia, che stanno pian piano scomparendo,  lo stato sembra non voler spendere qualche soldino per noi 500 e passa studenti e 70 insegnanti e collaboratori.

Vi chiedo il favore di firmare anche voi.. perchč come me ci sono moooltissimi altri studenti che tra poco finiscono gli studi e non č accettabile neppure il solo pensiero di poter chiudere il nostro caro ed antico conservatorio che da oltre 90 anni regge e diffonde cultura in una cittā ormai sull'orlo del precipizio.

https://www.change.org/p/al-presidente-della-provincia-di-taranto-martino-tambur...
  

#define true 0;&&#define false 1;&&//Happy debugging, losers.
Back to top
 
IP Logged
 
Michele Marvulli
God Member
*****
Offline


Mi piace Pianoforum!

Posts: 1249
Location: spoltore
Joined: 26. Oct 2007
Gender: Male
Re: Petizione per il Paisiello di Taranto
Reply #1 - 06. Aug 2015 at 06:30
Print Post Print Post  
Ma come funziona questa cosa?
  
Back to top
 
IP Logged
 
Michele Marvulli
God Member
*****
Offline


Mi piace Pianoforum!

Posts: 1249
Location: spoltore
Joined: 26. Oct 2007
Gender: Male
Re: Petizione per il Paisiello di Taranto
Reply #2 - 06. Aug 2015 at 06:41
Print Post Print Post  
Ma c'č qualcuno???
  
Back to top
 
IP Logged
 
Kvitrafn
God Member
*****
Offline


Pianoforum user!

Posts: 1202
Joined: 27. Jul 2011
Gender: Male
Re: Petizione per il Paisiello di Taranto
Reply #3 - 24. Aug 2015 at 13:42
Print Post Print Post  
Ciao Michele e grazie per l'interesse nei confronti del mio post.
Firmare la petizione č semplice, basta inserire i dati richiesti  (Nome, Cognome, Email, CAP e motivazione non obbligatoria)..
Purtroppo come ho sempre sostenuto, queste petizioni non sono sempre molto utili, difatti dopo tutto il caos che č stato fatto per cercar di aggiustare la situazione qui a Taranto (facendo venire Emiliano a parlare, avendo fatto assumere impegni finanziari da parte del MIUR, della Regione e della Provincia), qualche giorno dopo ferragosto il Presidente della Provincia ha cominciato a spedire le lettere di licenziamento e mettere quindi in mobilitā tutti i docenti del Paisiello (oltre 70 con i collaboratori dell'Istituto).. I docenti rimarranno in servizio fino al 23 ottobre (anche se le lezioni dovrebbero inziare a novembre), mentre i collaboratori e i membri della segreteria saranno in servizio fino al 1 settembre. Quindi č tutto un dubbio, un forse, un "chissā"..
Io ho solo una parola, da studente e da sostenitore dell'arte e della cultura: VERGOGNA!
  

#define true 0;&&#define false 1;&&//Happy debugging, losers.
Back to top
 
IP Logged