Normal Topic Glenn Gould (Read 376 times)
scheggiasms
God Member
*****
Offline


"Dove finiscono le parole,inizia
la musica"

Posts: 1617
Joined: 09. May 2008
Glenn Gould
17. Feb 2016 at 19:14
Print Post Print Post  
C'era una bella discussione su Gould,ma purtroppo è andata persa.In questi giorni grazie a lui mi sono riavvicinata a Bach,un compositore molto lontano dalla mia sensibilità.Mi sono imbattuta nelle sue Variazioni Goldberg,quelle registrate nel 1955.Spettacolari,scattanti,veloci fresche,moderne.Ho letto che quando uscirono rimasero prime nella classifica dei dischi più venduti anche fra coloro che masticavano poco la musica classica.

https://www.youtube.com/watch?v=Ah392lnFHxM

Le amava così tanto che nel 1981 ne fece una seconda incisione,questa volta pacata,meditata,profonda.Io senz'altro preferisco la prima versione.
https://www.youtube.com/watch?v=zpsfhTxo5yw


"Penso che,se mi fosse chiesto di passare il resto della mia vita su un isola deserta e di ascoltare o suonare la musica di un compositore durante tutto quel tempo,sarebbe certamente Bach.Davvero non riesco a pensare ad un altra musica che sia così totalizzante e che mi commuova così profondamente"

  
Back to top
 
IP Logged