Page Index Toggle Pages: [1] 2  Send Topic Send Topic Print Print
Very Hot Topic (More than 25 Replies) 432, 440, 442 Hz (Read 2686 times)
pianozero
God Member
*****
Offline


Roma

Posts: 1035
Joined: 11. Oct 2011
Gender: Male
432, 440, 442 Hz
10. Mar 2016 at 16:17
Print Post Print Post  
Visto che si parla di accordatura, interessante questo video con i confronti tra tre possibili :

432hz or 440 hz Theory by Stephen Limbaugh
  
Back to top
IP Logged
 
pianozero
God Member
*****
Offline


Roma

Posts: 1035
Joined: 11. Oct 2011
Gender: Male
Re: 432, 440, 442 Hz
Reply #1 - 10. Mar 2016 at 16:26
Print Post Print Post  
Davide. wrote on 10. Mar 2016 at 16:03:
Un pacco naturalmente.  Smiley

Se un tecnico mi esce con "portarlo a 440" come se questo fosse il target, smetto d'ascoltarlo. (e dimostra che mi sta vendendo un pianaccio da ricavigliare)


I pianoforti europei vanno accordati da 443 a 445.


Gli archi non c'entrano niente. E' un leggenda tutta italiana.


P.s.

Come ti ha spiegato Fra, è necessario sia per il tiraggio delle corde (e conseguente tenuta dell'accordatura), sia per una questione timbrica.
A un pianista esperto, il pianoforte a 440 suona instabile e "angosciato"...

I verticali Bechstein nuovi, per fare un esempio, vengono consegnati a 444.


quindi 432 è assolutamente improponibile !
  
Back to top
IP Logged
 
pianozero
God Member
*****
Offline


Roma

Posts: 1035
Joined: 11. Oct 2011
Gender: Male
Re: 432, 440, 442 Hz
Reply #2 - 10. Mar 2016 at 16:37
Print Post Print Post  
  
Back to top
IP Logged
 
^Fra^
God Member
*****
Offline



Posts: 3177
Joined: 19. Nov 2009
Gender: Male
Re: 432, 440, 442 Hz
Reply #3 - 10. Mar 2016 at 18:46
Print Post Print Post  
I pianoforti con cordiera calcolata a 432 di 150 anni fa andavano a 432, quelli calcolato a 435 vanno a a 435, primi novecento, il pianoforte contemporaneo no.

  
Back to top
 
IP Logged
 
Davide.
Full Member
***
Offline


W Pianoforum!

Posts: 132
Joined: 14. Feb 2016
Re: 432, 440, 442 Hz
Reply #4 - 10. Mar 2016 at 20:47
Print Post Print Post  
La questione è semplice: tutto dipende da quali sono i propri obiettivi personali e qual'è la propria visione della realtà.

I grandi artisti che arrivano a calcare il palco della Philharmonie di Berlino o del festival di Salisburgo, suonando davanti a migliaia di persone, sono accordati da 443 a 445 e suonano su Steinway & Sons con meccanica Renner.


Poi ognuno può fare tutto quello che desidera nella vita... Anche suonare il pianoforte con i topi morti dentro.
  
Back to top
 
IP Logged
 
pianozero
God Member
*****
Offline


Roma

Posts: 1035
Joined: 11. Oct 2011
Gender: Male
Re: 432, 440, 442 Hz
Reply #5 - 10. Mar 2016 at 21:03
Print Post Print Post  
Ma quindi sul pianoforte moderno ho possibilità di scegliere più liberamente, cioè non sono vincolato ad una accordatura  ? (anche topi morti per dire ... Smiley )
  
Back to top
IP Logged
 
Davide.
Full Member
***
Offline


W Pianoforum!

Posts: 132
Joined: 14. Feb 2016
Re: 432, 440, 442 Hz
Reply #6 - 10. Mar 2016 at 21:25
Print Post Print Post  
E quali vincoli ci sarebbero? C'è chi li riempie di padelle, di bulloni, spazzole per capelli e pure di acqua.

Puoi farci tutto quello che desideri.
  
Back to top
 
IP Logged
 
^Fra^
God Member
*****
Offline



Posts: 3177
Joined: 19. Nov 2009
Gender: Male
Re: 432, 440, 442 Hz
Reply #7 - 10. Mar 2016 at 22:11
Print Post Print Post  
Ho visto bulloni, con Grasso da motore a sostenere un telaio...figurati se mi imbarazzerei nel vedere una padella (i topi morti e l'acqua che penetra tra le cerniere dai vasi di fiori sono cose comunissime, come anelli di nozze, contanti Etc.....)

È proprio vero, ci puoi fare di tutto, per questo in quanto a gusti e opinioni non c'è un limite alla fantasia Smiley anche scegliere di far finta di tirare le corde, perché no!
  
Back to top
 
IP Logged
 
^Fra^
God Member
*****
Offline



Posts: 3177
Joined: 19. Nov 2009
Gender: Male
Re: 432, 440, 442 Hz
Reply #8 - 10. Mar 2016 at 22:15
Print Post Print Post  
Quindi se vuoi prendere lo SP è accordarlo a 132 Hz puoi farlo, ma credo che dovrai farlo allentare ulteriormente perché al momento, seppur mai accordato, non sarà sotto i 435! 😂
  
Back to top
 
IP Logged
 
pianozero
God Member
*****
Offline


Roma

Posts: 1035
Joined: 11. Oct 2011
Gender: Male
Re: 432, 440, 442 Hz
Reply #9 - 23. Mar 2016 at 11:19
Print Post Print Post  
cose ne pensate di questi notturni di Chopin a 432Hz ?

Chopin - The Best Nocturnes in 432 Hz tuning
  
Back to top
IP Logged
 
Davide.
Full Member
***
Offline


W Pianoforum!

Posts: 132
Joined: 14. Feb 2016
Re: 432, 440, 442 Hz
Reply #10 - 23. Mar 2016 at 16:23
Print Post Print Post  
Per capire come stanno veramente le cose, bisogna andare a teatro, sentire gli eventi dal vivo per come sono realmente, non in fotografia...
  
Back to top
 
IP Logged
 
pianozero
God Member
*****
Offline


Roma

Posts: 1035
Joined: 11. Oct 2011
Gender: Male
Re: 432, 440, 442 Hz
Reply #11 - 23. Mar 2016 at 21:36
Print Post Print Post  
ma se un domani volessi fare qualcosa con un altro strumento poniamo non accordabile, esempio un flauto traverso (lo suona mia cognata)  che accordatura dovrei avere preferibilmente  ?  Huh
  
Back to top
IP Logged
 
^Fra^
God Member
*****
Offline



Posts: 3177
Joined: 19. Nov 2009
Gender: Male
Re: 432, 440, 442 Hz
Reply #12 - 23. Mar 2016 at 21:49
Print Post Print Post  
pianozero wrote on 23. Mar 2016 at 21:36:
ma se un domani volessi fare qualcosa con un altro strumento poniamo non accordabile, esempio un flauto traverso (lo suona mia cognata)  che accordatura dovrei avere preferibilmente  ?  Huh


Che vuoi fare anche il duo? Vai con la tua applicazione a sentire il flauto di tua cognata Smiley ahahah
  
Back to top
 
IP Logged
 
pianozero
God Member
*****
Offline


Roma

Posts: 1035
Joined: 11. Oct 2011
Gender: Male
Re: 432, 440, 442 Hz
Reply #13 - 23. Mar 2016 at 21:56
Print Post Print Post  
^Fra^ wrote on 23. Mar 2016 at 21:49:
pianozero wrote on 23. Mar 2016 at 21:36:
ma se un domani volessi fare qualcosa con un altro strumento poniamo non accordabile, esempio un flauto traverso (lo suona mia cognata)  che accordatura dovrei avere preferibilmente  ?  Huh


Che vuoi fare anche il duo? Vai con la tua applicazione a sentire il flauto di tua cognata Smiley ahahah



leggevo in altro forum che i fiati fanno fatica sotto 437, sono in qualche modo comunque accordabili in un piccolo range di frequenze. Quindi il pianoforte deve stare almeno a quel livello.

vabbè sì potrebbe essere carino Smiley
  
Back to top
IP Logged
 
^Fra^
God Member
*****
Offline



Posts: 3177
Joined: 19. Nov 2009
Gender: Male
Re: 432, 440, 442 Hz
Reply #14 - 23. Mar 2016 at 22:04
Print Post Print Post  
Per il pianoforte considera il fattore tensione, un conto è abbassare una registrazione a 432 e sentire come viene un conto è accordare un moderno pianoforte a 432 ... Sarebbe sempre gommoso e instabile, è pensato per tensioni più elevate
  
Back to top
 
IP Logged
 
pianozero
God Member
*****
Offline


Roma

Posts: 1035
Joined: 11. Oct 2011
Gender: Male
Re: 432, 440, 442 Hz
Reply #15 - 23. Mar 2016 at 22:09
Print Post Print Post  
^Fra^ wrote on 23. Mar 2016 at 22:04:
Per il pianoforte considera il fattore tensione, un conto è abbassare una registrazione a 432 e sentire come viene un conto è accordare un moderno pianoforte a 432 ... Sarebbe sempre gommoso e instabile, è pensato per tensioni più elevate



non credevo potesse risentirne così, quanti giri di chiave dei fare per passare da 432 a 442 ?
  
Back to top
IP Logged
 
^Fra^
God Member
*****
Offline



Posts: 3177
Joined: 19. Nov 2009
Gender: Male
Re: 432, 440, 442 Hz
Reply #16 - 23. Mar 2016 at 22:14
Print Post Print Post  
pianozero wrote on 23. Mar 2016 at 22:09:
^Fra^ wrote on 23. Mar 2016 at 22:04:
Per il pianoforte considera il fattore tensione, un conto è abbassare una registrazione a 432 e sentire come viene un conto è accordare un moderno pianoforte a 432 ... Sarebbe sempre gommoso e instabile, è pensato per tensioni più elevate




non credevo potesse risentirne così, quanti giri di chiave dei fare per passare da 432 a 442 ?


Mah dipende così a occhio ti direi un quarto di giro Aahahah pensa i 3 Hz ahahah comunque la tensione totale camania
  
Back to top
 
IP Logged
 
Davide.
Full Member
***
Offline


W Pianoforum!

Posts: 132
Joined: 14. Feb 2016
Re: 432, 440, 442 Hz
Reply #17 - 23. Mar 2016 at 22:44
Print Post Print Post  
Se accordiamo un pianoforte moderno sotto i 442/443, i cori iniziano a spostarsi continuamente, per primo lo Steinway gran coda da concerto.

(Se poi a certe cose non si fà caso, fà tutto brodo...)

Ci sono tecnici che danno la colpa alla costruzione del pianoforte a volte, senza rendersi conto che, semplicemente, sono dei pessimi accordatori.


Ad ogni modo, è ormai tradizione che le migliori orchestre del mondo (Berliner, Wiener, Munchner...) siano tutti accordati tra 445 e 443.

Punto. Non c'è altro da dire. E se si fa così (cioè 443-445), il motivo c'è..........

(Poi se vogliamo a tutti i costi "farlo strano", sono questioni personali)
  
Back to top
 
IP Logged
 
Davide.
Full Member
***
Offline


W Pianoforum!

Posts: 132
Joined: 14. Feb 2016
Re: 432, 440, 442 Hz
Reply #18 - 23. Mar 2016 at 22:46
Print Post Print Post  
pianozero wrote on 23. Mar 2016 at 22:09:
^Fra^ wrote on 23. Mar 2016 at 22:04:
Per il pianoforte considera il fattore tensione, un conto è abbassare una registrazione a 432 e sentire come viene un conto è accordare un moderno pianoforte a 432 ... Sarebbe sempre gommoso e instabile, è pensato per tensioni più elevate



non credevo potesse risentirne così, quanti giri di chiave dei fare per passare da 432 a 442 ?


Nessun giro...  Smiley sono grandi differenze nell'economia complessiva dello strumento, ma sono minime variazioni sulla caviglia singola.
  
Back to top
 
IP Logged
 
pianozero
God Member
*****
Offline


Roma

Posts: 1035
Joined: 11. Oct 2011
Gender: Male
Re: 432, 440, 442 Hz
Reply #19 - 15. Dec 2016 at 11:15
Print Post Print Post  
Oggi lo faccio stirare a 440!  Grin
  
Back to top
IP Logged
 
Page Index Toggle Pages: [1] 2 
Send Topic Send Topic Print Print