Normal Topic Ritmo e musica a tempo consigli- Mignolo\anulare (Read 1037 times)
Ceccoclat
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 26
Joined: 05. May 2015
Ritmo e musica a tempo consigli- Mignolo\anulare
30. Mar 2016 at 17:13
Print Post Print Post  
Ogni tanto mi capita di suonare qualche nota fuori tempo, o di cominciare un brano con una certa velocità e senza rendermene conto finirlo con un altra
(es. parto con 160bpm e finisco a 170), come se avessi fretta.

Consigli o esercizi specifici?

Ps. le singole note fuori tempo appaiono soprattutto quando a suonarle è compito del mignolo o dell'anulare. Soluzioni?

2° P.s. Non uso quasi mai il metronomo, potrebbe essere un problema?


  
Back to top
 
IP Logged
 
ALKAN
Senior Member
****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 416
Joined: 31. Oct 2014
Gender: Male
Re: Ritmo e musica a tempo consigli- Mignolo\anulare
Reply #1 - 30. Mar 2016 at 17:52
Print Post Print Post  
Il mio consiglio è di aiutarti con un metronomo, ma non usarlo mai al di sopra del 120. Quando i battiti diventano più frequenti il metronomo diventa oggettivamente fastidioso, per cui il nostro cervello costruisce degli "anti-tic" per assuefarci a quel rumore, da cui la difficoltà nel seguirlo.

Per ciò, se devi suonare al di sopra del 120 dimezza la velocità del metronomo e raddoppia l'unità di tempo (o tripartisci e triplica se è in tempo ternario).

In quanto alla padronanza di 4 e 5, esercitati nel mordente con quelle due dita, ed acquisiranno più fermezza.
  Wink
  
Back to top
 
IP Logged
 
Ceccoclat
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 26
Joined: 05. May 2015
Re: Ritmo e musica a tempo consigli- Mignolo\anulare
Reply #2 - 30. Mar 2016 at 18:07
Print Post Print Post  
Grazie mille Smiley Cheesy
  
Back to top
 
IP Logged
 
Duriel
Senior Member
****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 439
Joined: 06. Dec 2008
Gender: Male
Re: Ritmo e musica a tempo consigli- Mignolo\anulare
Reply #3 - 31. Mar 2016 at 06:47
Print Post Print Post  
Altro consiglio: controlla per bene la velocità che vuoi tenere in mente prima di iniziare  a suonare.  a volte può capitare di partire " contenuti " per paura di sbagliare ma poi rendersi conto man mano che suoniamo che padroneggiamo bene il pezzo . Questo ci porta ad accellerare , ovvero a raggiungere i ltempo a cui avremmo voluto farlo. Il tempo non è solo una questione di metronomo ma anche di concentrazione.
  
Back to top
 
IP Logged
 
andreavezzoli
Global Moderator
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 1965
Joined: 04. Mar 2010
Re: Ritmo e musica a tempo consigli- Mignolo\anulare
Reply #4 - 04. Apr 2016 at 10:48
Print Post Print Post  
che ci sia qualche piccola differenza di velocità è normale non siamo calcolatori elettronici per fortuna Smiley

si dovrebbe fare in modo che il lavoro con il metronomo sia alternato alla prova senza, cioè provare un pezzo col metronomo e poi provarlo senza, dopo in pò ci si abituerà ad andare a "metronomo" anche quando non c'è.

  
Back to top
 
IP Logged