Page Index Toggle Pages: 1 [2] 3  Send Topic Send Topic Print Print
Very Hot Topic (More than 25 Replies) W Hoffman V120 (Read 2778 times)
^Fra^
God Member
*****
Offline



Posts: 3177
Joined: 19. Nov 2009
Gender: Male
Re: W Hoffman V120
Reply #20 - 29. Sep 2016 at 13:43
Print Post Print Post  
menestrello wrote on 29. Sep 2016 at 13:12:
Ciao a tutti,
avevo già comunque contattato il proprietario dello Schimmel 116 e mi ha risposto in maniera molto molto cordiale.
Visto il pregio del pianoforte vorrei comunque andarlo a vedere, cosa mi devo aspettare da un altezza di 116? Sicuramente meno profondità del suono.. ma anche una tastiera più rigida?

Il pianoforte starà in una stanza trattata molto bene acusticamente ma sicuramente non grande, ve lo dico perchè ovviamente influirà sul suono.

Grazie.
Ciao,
Mauro


la differenza si avverte quanto da un 135 si passa ad un 115. Qui conta molto provare lo strumento e vedere se c'è il feeling. La rigidezza della tastiera dipende anche tanto dalla regolazione, della partenza degli smorzatori, dallo sfondo sufficiente/insufficiente, dal gioco che hanno i piloti, dalla regolazione dello scappamento e dalla tensione delle mollette. Oltre a difetti vari ed eventuali come l'imbarcamento del tavolaccio o l'errato piazzamento della meccanica in fabbrica o la durezza dei perni....La leva più corta limita il risultato della regolazione, ma non lo preclude del tutto se il resto è in ordine.

Ovviamente i problemi non mancano. Lo spazio è poco. Se lo spingitore è imperniato direttamente sul bilanciere per esempio, senza la forcola per intenderci, può sorgere qualche problema, dovuto al fatto che la molletta a spirale risulta troppo compressa a tasto premuto, allora bisogna adottare diversi compromessi...prova a fare delle foto di lato sulla meccanica, dove c'è l'incrociatura delle corde. Si vede tutto quello che c'è da vedere.

Ciao

  
Back to top
 
IP Logged
 
menestrello
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 30
Joined: 27. Sep 2016
Re: W Hoffman V120
Reply #21 - 29. Sep 2016 at 13:47
Print Post Print Post  
Chiarissimo,
provvederò.

A presto..
Mauro
  
Back to top
 
IP Logged
 
Gianc
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 683
Location: Abruzzo
Joined: 27. Jul 2010
Gender: Male
Re: W Hoffman V120
Reply #22 - 29. Sep 2016 at 14:31
Print Post Print Post  
buongiorno,
guardando le foto del C.Bechstein notavo che ha
15 corde singole ai bassi,
e tutte e quindici hanno il doppio smorzatore...
problemi di smorzamento da progetto o da restauro?
,,, non ho mai avuto l'opportunità di mettere le mani su quel modello...
Fra, tu ne hai visti altri?
ciao.
p.s. questo non li ha:
http://www.griffaefigli.it/shop/pianoforti-verticali/bechstein-verticale-mod-8/
  

Promote harmony in the Universe... get Your Piano Tuned
Back to top
 
IP Logged
 
^Fra^
God Member
*****
Offline



Posts: 3177
Joined: 19. Nov 2009
Gender: Male
Re: W Hoffman V120
Reply #23 - 29. Sep 2016 at 14:39
Print Post Print Post  
Gianc wrote on 29. Sep 2016 at 14:31:
buongiorno,
guardando le foto del C.Bechstein notavo che ha
15 corde singole ai bassi,
e tutte e quindici hanno il doppio smorzatore...
problemi di smorzamento da progetto o da restauro?
,,, non ho mai avuto l'opportunità di mettere le mani su quel modello...
Fra, tu ne hai visti altri?
ciao.


No avevano l'ausiliario anche in basso l'ho visto parecchie volte. Semmai nel restauro si dovrebbe cercare di ingrandire gli smorzatori ed eliminare gli ausiliari :-D

Poi dico io, se il tipo di fiocchetto è piazzato bene ed è giusta la tipologia di feltro problemi di smorzamento non ce ne sono e non ce ne devono essere. Nemmeno nell'incrociatura...il trucco è incollare i fiocchetti sulle corde, dopo averli posizionati in modo che smorzino perfettamente senza code, facendoci finire sopra il legnetto con la colla.

Se si piazzano invece smorzi nuovi completi di legnetto vale lo stesso discorso ma sul bottoncino di legno...altrimenti i prisma non smorzaranno mai  Cheesy

Comunque gli ausiliari sono originali. Per dire di più devo vederlo.

  
Back to top
 
IP Logged
 
^Fra^
God Member
*****
Offline



Posts: 3177
Joined: 19. Nov 2009
Gender: Male
Re: W Hoffman V120
Reply #24 - 29. Sep 2016 at 14:40
Print Post Print Post  
Gianc wrote on 29. Sep 2016 at 14:31:
buongiorno,
guardando le foto del C.Bechstein notavo che ha
15 corde singole ai bassi,
e tutte e quindici hanno il doppio smorzatore...
problemi di smorzamento da progetto o da restauro?
,,, non ho mai avuto l'opportunità di mettere le mani su quel modello...
Fra, tu ne hai visti altri?
ciao.
p.s. questo non li ha:
http://www.griffaefigli.it/shop/pianoforti-verticali/bechstein-verticale-mod-8/



Il Sergio Griffa li avrà tirati via  Grin In genere è meglio maggiorare lo smorzatore e toglierli. Sull'incrocio invece non c'è fisicamente lo spazio...allora lo si lascia...
  
Back to top
 
IP Logged
 
^Fra^
God Member
*****
Offline



Posts: 3177
Joined: 19. Nov 2009
Gender: Male
Re: W Hoffman V120
Reply #25 - 29. Sep 2016 at 14:43
Print Post Print Post  
  
Back to top
 
IP Logged
 
Gianc
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 683
Location: Abruzzo
Joined: 27. Jul 2010
Gender: Male
Re: W Hoffman V120
Reply #26 - 29. Sep 2016 at 17:21
Print Post Print Post  
^Fra^ wrote on 29. Sep 2016 at 14:39:
Gianc wrote on 29. Sep 2016 at 14:31:
buongiorno,
guardando le foto del C.Bechstein notavo che ha
15 corde singole ai bassi,
e tutte e quindici hanno il doppio smorzatore...
problemi di smorzamento da progetto o da restauro?
,,, non ho mai avuto l'opportunità di mettere le mani su quel modello...
Fra, tu ne hai visti altri?
ciao.


No avevano l'ausiliario anche in basso l'ho visto parecchie volte. Semmai nel restauro si dovrebbe cercare di ingrandire gli smorzatori ed eliminare gli ausiliari :-D

Poi dico io, se il tipo di fiocchetto è piazzato bene ed è giusta la tipologia di feltro problemi di smorzamento non ce ne sono e non ce ne devono essere. Nemmeno nell'incrociatura...il trucco è incollare i fiocchetti sulle corde, dopo averli posizionati in modo che smorzino perfettamente senza code, facendoci finire sopra il legnetto con la colla.

Se si piazzano invece smorzi nuovi completi di legnetto vale lo stesso discorso ma sul bottoncino di legno...altrimenti i prisma non smorzaranno mai  Cheesy

Comunque gli ausiliari sono originali. Per dire di più devo vederlo.



Grazie Fra,  esauriente come sempre...
p.s. il trucchetto di incollarli sulle corde e poi far aderire il legnetto  con la colla , secondo me, è valido se è già quasi tutto giusto...   Roll Eyes altrimenti si soffre ugualmente...  Shocked  ciao
  

Promote harmony in the Universe... get Your Piano Tuned
Back to top
 
IP Logged
 
^Fra^
God Member
*****
Offline



Posts: 3177
Joined: 19. Nov 2009
Gender: Male
Re: W Hoffman V120
Reply #27 - 29. Sep 2016 at 18:29
Print Post Print Post  
Eh no prima devi sempre aver sistemato i fili, tutti giusti e in linea e si fa la prova senza incollare. Poi si incolla, dopodiché non li devi più toccare o sono dolori.

Avevo dato per scontato il passaggio.
  
Back to top
 
IP Logged
 
^Fra^
God Member
*****
Offline



Posts: 3177
Joined: 19. Nov 2009
Gender: Male
Re: W Hoffman V120
Reply #28 - 29. Sep 2016 at 18:54
Print Post Print Post  
Sul coda poi è un'altra storia, mi è capitato di dover rifare da nuovi tutti i fili ...

Diciamo che se si può evitare di cambiare anche solo i fiocchetti è sempre meglio 😖
  
Back to top
 
IP Logged
 
Gianc
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 683
Location: Abruzzo
Joined: 27. Jul 2010
Gender: Male
Re: W Hoffman V120
Reply #29 - 29. Sep 2016 at 21:15
Print Post Print Post  
^Fra^ wrote on 29. Sep 2016 at 18:29:
Eh no prima devi sempre aver sistemato i fili, tutti giusti e in linea e si fa la prova senza incollare. Poi si incolla, dopodiché non li devi più toccare o sono dolori.

Avevo dato per scontato il passaggio.



eh sì... smorzatori fa rima con dolori     Cheesy Smiley  Smiley
  

Promote harmony in the Universe... get Your Piano Tuned
Back to top
 
IP Logged
 
menestrello
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 30
Joined: 27. Sep 2016
Re: W Hoffman V120
Reply #30 - 30. Sep 2016 at 06:03
Print Post Print Post  
Intanto grazie per il link di Griffa Pianoforti... quel Bechstein mi fa molto gola!

Domani mattina andrò a provare lo Schimmel 116 qui vicino casa... poi vi faccio sapere.

Ciao,
Mauro
  
Back to top
 
IP Logged
 
menestrello
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 30
Joined: 27. Sep 2016
Re: W Hoffman V120
Reply #31 - 30. Sep 2016 at 06:21
Print Post Print Post  
Cosa ne pensate del Seiler 116 nuovo? La cifra per il nuovo sarebbe abbordabile.
Ok è alto 116.. ma potrebbe anche andarmi bene... a parte questo ho sempre letto molto bene di questo brand.
Grazie,
Mauro
  
Back to top
 
IP Logged
 
^Fra^
God Member
*****
Offline



Posts: 3177
Joined: 19. Nov 2009
Gender: Male
Re: W Hoffman V120
Reply #32 - 30. Sep 2016 at 08:13
Print Post Print Post  
menestrello wrote on 30. Sep 2016 at 06:03:
Intanto grazie per il link di Griffa Pianoforti... quel Bechstein mi fa molto gola!

Domani mattina andrò a provare lo Schimmel 116 qui vicino casa... poi vi faccio sapere.

Ciao,
Mauro


Prima di dire che ti fa gola un piano, provalo  Smiley
  
Back to top
 
IP Logged
 
menestrello
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 30
Joined: 27. Sep 2016
Re: W Hoffman V120
Reply #33 - 30. Sep 2016 at 08:19
Print Post Print Post  
Si beh è chiaro... però trovaro un C. Bechstein a quella cifra già non è facile. Bel caso verrò a Milano a provarlo..

Come ti sembra dalle foto?
E riguardo al Seiler?
  
Back to top
 
IP Logged
 
menestrello
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 30
Joined: 27. Sep 2016
Re: W Hoffman V120
Reply #34 - 30. Sep 2016 at 08:24
Print Post Print Post  
Lo so che sto chiedendo molti consigli sulla qualità di pianoforti sulla carta, ma è proprio per districarmi tra i mille modelli e i mille brand.

  
Back to top
 
IP Logged
 
^Fra^
God Member
*****
Offline



Posts: 3177
Joined: 19. Nov 2009
Gender: Male
Re: W Hoffman V120
Reply #35 - 30. Sep 2016 at 08:32
Print Post Print Post  
Comunque se vai a vedere nell'altra sezione c'è una ragazza molto gentile che ha chiesto la valutazione di un Bechstein 8, più recente di quelli che stiamo guardando, magari ti interessa?
  
Back to top
 
IP Logged
 
menestrello
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 30
Joined: 27. Sep 2016
Re: W Hoffman V120
Reply #36 - 30. Sep 2016 at 09:10
Print Post Print Post  
Grazie per la segnalazione,
valuterò anche quel pianoforte.

Chiaro che preferirei trovarne uno più vicino, ma non saranno i 200 km a bloccarmi nel caso valga davvero la pena.

Ciao,
Mauro
  
Back to top
 
IP Logged
 
^Fra^
God Member
*****
Offline



Posts: 3177
Joined: 19. Nov 2009
Gender: Male
Re: W Hoffman V120
Reply #37 - 30. Sep 2016 at 09:50
Print Post Print Post  
menestrello wrote on 30. Sep 2016 at 09:10:
Grazie per la segnalazione,
valuterò anche quel pianoforte.

Chiaro che preferirei trovarne uno più vicino, ma non saranno i 200 km a bloccarmi nel caso valga davvero la pena.

Ciao,
Mauro

basta trovare un trasportatore di pianoforti che fa la tratta ogni settimana e non spendi molto di più, a Milano vengono tutti quanti a prelevare pianoforti.
  
Back to top
 
IP Logged
 
menestrello
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 30
Joined: 27. Sep 2016
Re: W Hoffman V120
Reply #38 - 30. Sep 2016 at 09:59
Print Post Print Post  
Aspettiamo le foto e poi eventualmente lo andrò a provare.
Sinceramente il fatto che non sia stato accordato per più di 20 anni mi preoccupa un pò...
Mi affido a te anche per questo.

Grazie..
Mauro
  
Back to top
 
IP Logged
 
menestrello
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 30
Joined: 27. Sep 2016
Re: W Hoffman V120
Reply #39 - 01. Oct 2016 at 09:47
Print Post Print Post  
Buongiorno a tutti,
oggi sono andato a provare lo Schimmel 116 del 1979. Le impressioni sono molto buone, pianoforte di chiara concezione classica con un suono molto brillante ma con anche un corpo importante (e mi ha stupito visto l'altezza contenuta).. la tastiera me la immaginavo più faticosa invece è molto scorrevole, ho trovato il ritorno dei tasti un pò lento rispetto allo Schimmel nuovo che provai qualche giorno fa.. ma non è assolutamente un problema.

Qui trovate le foto che sono riuscito a fare, il proprietario mi ha permesso di aprire solo il coperchio fronte martelletti quindi non ho potuto vedere molto di più: https://dl.dropboxusercontent.com/u/71127769/Schimmel%20116.zip

Il pianoforte è stato acquistato nel 2011 usato da Idra Pianoforti qui a Bologna e dice essere interamente originale, con meccanica Renner in bella vista. Anno di produzione appunto 1979 e non è dato sapersi chi fosse il proprietario precedente.

Un vostro giudizio sarebbe davvero prezioso. Prezzo richiesto è di 3100 EURO.
Ciao,
Mauro
  
Back to top
 
IP Logged
 
Page Index Toggle Pages: 1 [2] 3 
Send Topic Send Topic Print Print