Page Index Toggle Pages: 1 ... 11 12 [13]  Send Topic Send Topic Print Print
Very Hot Topic (More than 25 Replies) Giovanni Allevi, tutti contro. (Read 30598 times)
radicchio
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 841
Joined: 22. Sep 2011
Re: Giovanni Allevi, tutti contro.
Reply #240 - 04. Oct 2018 at 23:08
Print Post Print Post  
Comunque concordo con l'analisi di Piano Arrangiatore.
Sicuramente tra le sue composizioni ve ne sono di più accessibili o meno, ma io credo che questo valga per ogni compositore della storia.
  
Back to top
 
IP Logged
 
radicchio
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 841
Joined: 22. Sep 2011
Re: Giovanni Allevi, tutti contro.
Reply #241 - 15. Dec 2018 at 20:14
Print Post Print Post  
C'è un'intervista di Allevi che sta facendo molto discutere..
http://www.pangea.news/anche-se-laccademia-mi-tratta-da-eretico-io-sono-felice-f...
  
Back to top
 
IP Logged
 
radicchio
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 841
Joined: 22. Sep 2011
Re: Giovanni Allevi, tutti contro.
Reply #242 - 17. Dec 2018 at 13:09
Print Post Print Post  
Su, non fate i timidi...

"Continuo a credere che, oltre al condivisibile discorso sull’educazione musicale, sia ancora più importante comporre musica nuova..." (GA)

Che ne pensate? Da che parte state?
Gli interpreti, ovviamente, spingono per l'educazione, e non sembra vedano nell'esecuzione di musica nuova una priorità.
Ma i giovani compositori?
  
Back to top
 
IP Logged
 
DavidWolf90
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 39
Joined: 21. Jun 2016
Re: Giovanni Allevi, tutti contro.
Reply #243 - 24. Dec 2018 at 14:37
Print Post Print Post  
Radicchio... eppure mi sembrava di averti risposto su questo punto in alcuni miei precedenti interventi. Ma evidentemente non leggi, o non capisci.
Gli interpreti, ovvero i grandi pianisti, direttori, esecutori, semplicemente hanno un altro ruolo rispetto a quello di Allevi. Allevi scrive e promuove brani suoi, come Giuliano Sangiorgi o Christina Aguilera, mentre gli interpreti si impegnano per far rivivere, eseguendola e "servendola", la musica dei grandi compositori del passato. Compito talvolta molto più arduo che non comporre un jingle orecchiabile. Di gente che compone musica è pieno il mondo, anche molto più bella, innovativa e valida di quella di Allevi. E non mi sembra che nessuno di questi abbia bisogno di screditare gli interpreti.
Io sono stato a un concerto di Martha Argerich e ho visto un pubblico in visibilio per lei, veniva giù il teatro dagli applausi delle persone - dalla bambina di 10 anni alla vecchietta di 90 - che volevano un altro bis. E lei si esibisce regolarmente con giovani artisti, talvolta provenienti da zone del mondo non così facili, utilizza la sua popolarità e il magnetismo che ha sul pubblico per promuovere i giovani o la musica classica in genere.
Allevi, con certe uscite (ammesso che le abbia fatte perché non citi la fonte) non fa nulla per la musica classica, nulla per la musica in genere o per i musicisti o per i giovani compositori. Fa solo pubblicità a se stesso. Legittimo, ma non mi pare il caso di elogiarlo per questo.
Saluti.
  
Back to top
 
IP Logged
 
radicchio
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 841
Joined: 22. Sep 2011
Re: Giovanni Allevi, tutti contro.
Reply #244 - 27. Dec 2018 at 18:46
Print Post Print Post  
Scusa Davide, rispondo dopo al tuo intervento.
Ho capito bene?? Ma davvero Allevi ha fatto quello di cui leggo sul web???!!!
Ha composto un concerto per flauto dolce e orchestra, e L'HA SUONATO LUI STESSO ieri sera alla Sala Santa Cecilia del Parco della Musica!??
con un flauto dolce di plastica da 12 euro??
AHAHAHAHA!!!  Cheesy
Non ci posso credere!!
Che pazzo!!
  
Back to top
 
IP Logged
 
pianozero
God Member
*****
Online


Roma

Posts: 1259
Joined: 11. Oct 2011
Gender: Male
Re: Giovanni Allevi, tutti contro.
Reply #245 - 27. Dec 2018 at 22:51
Print Post Print Post  
Si può quindi dire che è un rivoluzionario del piffero?  Wink Auguri Radicchio  Wink
  
Back to top
IP Logged
 
10dita
Forum Moderator
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 2778
Joined: 21. Sep 2009
Gender: Male
Re: Giovanni Allevi, tutti contro.
Reply #246 - 27. Dec 2018 at 23:22
Print Post Print Post  
pianozero wrote on 27. Dec 2018 at 22:51:
Si può quindi dire che è un rivoluzionario del piffero?  Wink Auguri Radicchio  Wink

Mio Prezioso, con codesta mitica battuta mi fai romper una promessa fatta a me stesso: mai e poi mai intervenir sul T. del "Jovin rivoluzionario"!

Ma la battuta è troppo forte  Cheesy Grin Cheesy Grin Cheesy

La cosa miglior letta, e detta,  in codesto topic pieno di assurdità!

Sei Grande! Ti stimo Smiley Smiley Smiley
  
Back to top
 
IP Logged
 
radicchio
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 841
Joined: 22. Sep 2011
Re: Giovanni Allevi, tutti contro.
Reply #247 - 28. Dec 2018 at 19:30
Print Post Print Post  
Devo ammettere che la battuta (simpatica) era offerta su un piatto d'argento! Smiley
  
Back to top
 
IP Logged
 
radicchio
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 841
Joined: 22. Sep 2011
Re: Giovanni Allevi, tutti contro.
Reply #248 - 28. Dec 2018 at 19:35
Print Post Print Post  
Questa è l'unica foto della prima esecuzione che ho trovato su Instagram #giovanniallevi

https://www.instagram.com/p/Br42QZCglwp/?hl=it

Già solo questa immagine è folle... Shocked
  
Back to top
 
IP Logged
 
radicchio
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 841
Joined: 22. Sep 2011
Re: Giovanni Allevi, tutti contro.
Reply #249 - 28. Dec 2018 at 21:21
Print Post Print Post  
DavidWolf90 wrote on 24. Dec 2018 at 14:37:
Radicchio... eppure mi sembrava di averti risposto su questo punto in alcuni miei precedenti interventi. Ma evidentemente non leggi, o non capisci.
Gli interpreti, ovvero i grandi pianisti, direttori, esecutori, semplicemente hanno un altro ruolo rispetto a quello di Allevi. Allevi scrive e promuove brani suoi, come Giuliano Sangiorgi o Christina Aguilera, mentre gli interpreti si impegnano per far rivivere, eseguendola e "servendola", la musica dei grandi compositori del passato. Compito talvolta molto più arduo che non comporre un jingle orecchiabile. Di gente che compone musica è pieno il mondo, anche molto più bella, innovativa e valida di quella di Allevi. E non mi sembra che nessuno di questi abbia bisogno di screditare gli interpreti.
Io sono stato a un concerto di Martha Argerich e ho visto un pubblico in visibilio per lei, veniva giù il teatro dagli applausi delle persone - dalla bambina di 10 anni alla vecchietta di 90 - che volevano un altro bis. E lei si esibisce regolarmente con giovani artisti, talvolta provenienti da zone del mondo non così facili, utilizza la sua popolarità e il magnetismo che ha sul pubblico per promuovere i giovani o la musica classica in genere.
Allevi, con certe uscite (ammesso che le abbia fatte perché non citi la fonte) non fa nulla per la musica classica, nulla per la musica in genere o per i musicisti o per i giovani compositori. Fa solo pubblicità a se stesso. Legittimo, ma non mi pare il caso di elogiarlo per questo.
Saluti.

No no no no  Smiley Davide!
Ma che dici???!!!
I ragazzi che vanno ad un concerto di Allevi escono eccitatissimi, con l'idea di comporre la musica dei nostri giorni. Tu non hai la più pallida idea di quanto Giovanni stia facendo per la musica e per i giovani musicisti.
La Argerich, che gli vogliamo dire alla Marta mondiale? Si merita tutto il successo che ha, perché è un mostro al pianoforte, e poi, soprattutto perché è una donna. È divina, e nessuno lo mette in discussione.
Ma Allevi, LO HA COMPOSTO un concerto per pianoforte e orchestra, ed uno per violino, uno per chitarra e addirittura uno per flauto dolce. Non è umano.
  
Back to top
 
IP Logged
 
radicchio
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 841
Joined: 22. Sep 2011
Re: Giovanni Allevi, tutti contro.
Reply #250 - 30. Dec 2018 at 08:05
Print Post Print Post  
Ancora una volta leggo nelle parole di Davide un pregiudizio di fondo.
Allevi non ha mai screditato gli interpreti!!! Non scherziamo!
Ha sempre detto che il compositore contemporaneo e l'interprete vanno incontro al pubblico, e questi sono tre elementi posti sullo stesso piano.
Altra follia è "contrapporre" Giovanni Allevi alla Argerich.
Lei, attualmente è una delle più grandi pianiste al mondo, e sarebbe un sogno poter ascoltare la sua interpretazione del Piano Concerto n.1 di Allevi. Ma Giovanni, in questo ultimo tour, predilige coinvolgere giovani solisti, virtuosi del pianoforte e del violino, dando loro un palcoscenico ed una grande visibilità.
  
Back to top
 
IP Logged
 
radicchio
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 841
Joined: 22. Sep 2011
Re: Giovanni Allevi, tutti contro.
Reply #251 - 11. Jan 2019 at 10:33
Print Post Print Post  
  
Back to top
 
IP Logged
 
DavidWolf90
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 39
Joined: 21. Jun 2016
Re: Giovanni Allevi, tutti contro.
Reply #252 - 12. Jan 2019 at 05:56
Print Post Print Post  
radicchio wrote on 30. Dec 2018 at 08:05:
Ancora una volta leggo nelle parole di Davide un pregiudizio di fondo.
Allevi non ha mai screditato gli interpreti!!! Non scherziamo!
Ha sempre detto che il compositore contemporaneo e l'interprete vanno incontro al pubblico, e questi sono tre elementi posti sullo stesso piano.
Altra follia è "contrapporre" Giovanni Allevi alla Argerich.
Lei, attualmente è una delle più grandi pianiste al mondo, e sarebbe un sogno poter ascoltare la sua interpretazione del Piano Concerto n.1 di Allevi. Ma Giovanni, in questo ultimo tour, predilige coinvolgere giovani solisti, virtuosi del pianoforte e del violino, dando loro un palcoscenico ed una grande visibilità.

Mah, comincio a pensare che tu sia un troll, quindi inutile risponderti.
Mi limito a dire che sei stato proprio tu quello che ha paragonato Allevi a (non ricordo esattamente chi hai citato a sproposito, forse Abbado e Muti) dicendo che loro non hanno mai composto niente mentre Allevi sì.
Ripeto, per me sei un troll e non darò altra soddisfazione.
Buona continuazione.

Ah, a proposito di concerti per orchestra:
https://www.youtube.com/watch?v=1utOYBQp-BQ
  
Back to top
 
IP Logged
 
scheggiasms
God Member
*****
Offline


"Dove finiscono le parole,inizia
la musica"

Posts: 1654
Joined: 09. May 2008
Re: Giovanni Allevi, tutti contro.
Reply #253 - 12. Jan 2019 at 10:21
Print Post Print Post  
Si dovrebbe chiedere a radicchio di fare pubblicità in giro a questo bel Forum,vista la sua capacità  Wink; e comunque se la Argerich leggesse quello che ha scritto credo gli risponderebbe per le rime…….
  
Back to top
 
IP Logged
 
radicchio
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 841
Joined: 22. Sep 2011
Re: Giovanni Allevi, tutti contro.
Reply #254 - 15. Jan 2019 at 18:07
Print Post Print Post  
scheggiasms wrote on 12. Jan 2019 at 10:21:
Si dovrebbe chiedere a radicchio di fare pubblicità in giro a questo bel Forum,vista la sua capacità  Wink; e comunque se la Argerich leggesse quello che ha scritto credo gli risponderebbe per le rime…….


Va bene. Facciamo finta che tu sia la Argerich. Cosa avresti da dirmi? Per quale motivo dovresti "rispondermi per le rime?"
  
Back to top
 
IP Logged
 
radicchio
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 841
Joined: 22. Sep 2011
Re: Giovanni Allevi, tutti contro.
Reply #255 - 15. Jan 2019 at 22:49
Print Post Print Post  
DavidWolf90 wrote on 12. Jan 2019 at 05:56:
radicchio wrote on 30. Dec 2018 at 08:05:
Ancora una volta leggo nelle parole di Davide un pregiudizio di fondo.
Allevi non ha mai screditato gli interpreti!!! Non scherziamo!
Ha sempre detto che il compositore contemporaneo e l'interprete vanno incontro al pubblico, e questi sono tre elementi posti sullo stesso piano.
Altra follia è "contrapporre" Giovanni Allevi alla Argerich.
Lei, attualmente è una delle più grandi pianiste al mondo, e sarebbe un sogno poter ascoltare la sua interpretazione del Piano Concerto n.1 di Allevi. Ma Giovanni, in questo ultimo tour, predilige coinvolgere giovani solisti, virtuosi del pianoforte e del violino, dando loro un palcoscenico ed una grande visibilità.

Mah, comincio a pensare che tu sia un troll, quindi inutile risponderti.
Mi limito a dire che sei stato proprio tu quello che ha paragonato Allevi a (non ricordo esattamente chi hai citato a sproposito, forse Abbado e Muti) dicendo che loro non hanno mai composto niente mentre Allevi sì.
Ripeto, per me sei un troll e non darò altra soddisfazione.
Buona continuazione.

Ah, a proposito di concerti per orchestra:
https://www.youtube.com/watch?v=1utOYBQp-BQ

Davide,
quando il Sommo Maestro dichiara, sul Corriere della Sera, che "Allevi scrive canzonette"...mente sapendo di mentire!
Allevi ha composto un meraviglioso concerto per pianoforte e orchestra, di una tale freschezza da non riscontrare nulla di simile nel panorama contemporaneo.
Quindi si sono posti tutti due domande: cosa ha composto il Sommo Maestro di suo, prima di denigrare l'opera creativa di un giovane compositore?
Poi, per quale motivo un Maestro di tale levatura deve infangare l'opera di un giovane compositore?
  
Back to top
 
IP Logged
 
Page Index Toggle Pages: 1 ... 11 12 [13] 
Send Topic Send Topic Print Print