Page Index Toggle Pages: [1] 2 3 ... 5 Send Topic Send Topic Print Print
Very Hot Topic (More than 25 Replies) Allevi - Piano Concerto n.1 (Read 7740 times)
radicchio
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 790
Joined: 22. Sep 2011
Allevi - Piano Concerto n.1
10. Oct 2017 at 15:50
Print Post Print Post  

https://m.youtube.com/watch?v=TWbIbUP0I_A&feature=youtu.be

Eccolo, un frammento del Concerto di cui tanto si parla e che nessuno ha ancora ascoltato!!!
È stato da poco diffuso sui social di Giovanni Allevi.
  
Back to top
 
IP Logged
 
radicchio
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 790
Joined: 22. Sep 2011
Re:
Reply #1 - 10. Oct 2017 at 21:36
Print Post Print Post  

La mia sensazione è che sia travolgente. Non posso certo sapere come sia lo sviluppo, che notoriamente subentra dopo il secondo tema, mentre qui siamo ai primi secondi del concerto. Ma se questo è un assaggio...
  
Back to top
 
IP Logged
 
radicchio
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 790
Joined: 22. Sep 2011
Re: Allevi - Piano Concerto n.1
Reply #2 - 10. Oct 2017 at 21:39
Print Post Print Post  
Che stranezza è?
È sparito il messaggio a cui stavo rispondendo!!!
Shocked
  
Back to top
 
IP Logged
 
Thomas1
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 6
Joined: 10. Oct 2017
Re: Re:
Reply #3 - 10. Oct 2017 at 21:56
Print Post Print Post  
radicchio wrote on 10. Oct 2017 at 21:36:
Quote:

La mia sensazione è che sia travolgente. Non posso certo sapere come sia lo sviluppo, che notoriamente subentra dopo il secondo tema, mentre qui siamo ai primi secondi del concerto. Ma se questo è un assaggio...



Ops, credo di averlo eliminato, avevo commesso un errore e invece di correggerlo ho cancellato....

Non intendevo nel lungo periodo ovviamente, mi riferivo al suo modo di fraseggiare, lo sento come una copia semplificata di ciò che già esiste in letteratura.
Ciò che percepisco è un uso eccessivo del raddoppio ad unisono. Trovo che nell'orchestra "manchi qualcosa" nell'armonizzazione.
Ovviamente è un mio parere personalissimo  Smiley
  
Back to top
 
IP Logged
 
radicchio
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 790
Joined: 22. Sep 2011
Re: Allevi - Piano Concerto n.1
Reply #4 - 11. Oct 2017 at 07:32
Print Post Print Post  
Invece il mio personalissimo parere (ed ho grande rispetto del tuo) è che questo concerto per pianoforte e orchestra di Allevi, rappresenti qualcosa di totalmente nuovo. Percepisco Rachmaninov alle spalle.
È fresco, arioso. Sto raccogliendo i primi commenti sul web e le parole più frequenti sono
Meraviglia
Estasi
  
Back to top
 
IP Logged
 
radicchio
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 790
Joined: 22. Sep 2011
Re: Allevi - Piano Concerto n.1
Reply #5 - 14. Oct 2017 at 08:28
Print Post Print Post  
Era da tanto che non si vedeva in tv. Ieri Giovanni Allevi è comparso al TG1 in una bella intervista con Mollica.
E così, ho scoperto un altro brano di Equilibrium, cioè Flowers, per pianoforte e archi.
Come ha spiegato Giovanni, ha una ritmica instabile di 7/8 che rende l'idea del nuovo concetto di equilibrio che vuole dare.

"Flowers"
https://m.youtube.com/watch?v=PtPz0dHDe7E&feature=youtu.be
  
Back to top
 
IP Logged
 
occhibelli
Senior Member
****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 385
Joined: 25. Apr 2010
Re: Allevi - Piano Concerto n.1
Reply #6 - 11. Nov 2017 at 18:18
Print Post Print Post  
Tornando al concerto perché il maestro Allevi non ha scelto un pianista italiano con tanti bravi pianisti Roll Eyes che ci sono ?
  
Back to top
 
IP Logged
 
Orfeo
God Member
*****
Offline



Posts: 730
Joined: 12. Jun 2012
Gender: Male
Re: Allevi - Piano Concerto n.1
Reply #7 - 17. Nov 2017 at 10:00
Print Post Print Post  
Aiuto! Già Allevi nelle sue (s)composizioni per pianoforte era ed è imbarazzante, elementare, infantile. Figurarsi alle prese con la scrittura per orchestra...

Dispiace che la musica sia "sporcata" da un parvenu come Allevi, privo di talento e di qualsivoglia pregio artistico.

Sui gusti non si discute, ci manchrebbe altro. Però non potete paragonarmi Allevi a Rachmaninov... Abbiate pietà della musica e di Rachmaninov...

Ecco ascoltatevi Allevi, ma non considerate la sua musica come musica classica. Non mi piacciono le classificazioni, ma in questo caso è quantomeno igienico ricordare che le musichette del riccioluto/occhialuto sono da catalogare come musica "pop".
  
Back to top
 
IP Logged
 
Orfeo
God Member
*****
Offline



Posts: 730
Joined: 12. Jun 2012
Gender: Male
Re: Allevi - Piano Concerto n.1
Reply #8 - 23. Nov 2017 at 14:05
Print Post Print Post  
radicchio wrote on 11. Oct 2017 at 07:32:
Percepisco Rachmaninov alle spalle.
Estasi


Ascoltate pure la musica che vi pare ma, vi prego, non bestemmiate. Povero Rachmaninov, non lo lasciano riposare in pace neppure da morto: confrontare un insetto (Allevi) con un titano della musica russa e mondiale. Sic! Urge un bel TSO!

Per una questione di igiene mentale e sonora, ascoltatevi un po' di Rachmaninov:

https://youtu.be/XhJDyjVlu18

https://youtu.be/41AJ5sLKgPo
  
Back to top
 
IP Logged
 
pianozero
God Member
*****
Offline


Roma

Posts: 1157
Joined: 11. Oct 2011
Gender: Male
Re: Allevi - Piano Concerto n.1
Reply #9 - 23. Nov 2017 at 19:39
Print Post Print Post  
Orfeo wrote on 23. Nov 2017 at 14:05:
radicchio wrote on 11. Oct 2017 at 07:32:
Percepisco Rachmaninov alle spalle.
Estasi


Ascoltate pure la musica che vi pare ma, vi prego, non bestemmiate. Povero Rachmaninov, non lo lasciano riposare in pace neppure da morto: confrontare un insetto (Allevi) con un titano della musica russa e mondiale. Sic! Urge un bel TSO!

Per una questione di igiene mentale e sonora, ascoltatevi un po' di Rachmaninov:

https://youtu.be/XhJDyjVlu18




Eppure.... un fan di Allevi direbbe che al minuto 4:01 c'è un citazione di Gino Paoli... Suoooona un'armonicaaaa  Grin
  
Back to top
IP Logged
 
radicchio
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 790
Joined: 22. Sep 2011
Re: Allevi - Piano Concerto n.1
Reply #10 - 02. Jan 2018 at 19:24
Print Post Print Post  
occhibelli wrote on 11. Nov 2017 at 18:18:
Tornando al concerto perché il maestro Allevi non ha scelto un pianista italiano con tanti bravi pianisti Roll Eyes che ci sono ?

Perché, da quanto ho letto, è stato lo stesso pianista americano Jeffrey Biegel a chiedere ad Allevi di scrivere un concerto per pianoforte per lui.
  
Back to top
 
IP Logged
 
Davide.
Full Member
***
Offline


W Pianoforum!

Posts: 185
Joined: 14. Feb 2016
Re: Allevi - Piano Concerto n.1
Reply #11 - 03. Jan 2018 at 13:18
Print Post Print Post  
Jeffrey Biegel è un simpatico pianista di medio livello così come se ne trovano a centinaia di migliaia nei conservatori.


Questa volta Allevi è andato proprio sull'economico...  Smiley

  
Back to top
 
IP Logged
 
radicchio
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 790
Joined: 22. Sep 2011
Re: Allevi - Piano Concerto n.1
Reply #12 - 03. Jan 2018 at 14:57
Print Post Print Post  
Quindi dobbiamo dire a Leonard Bernstein e Keith Emerson (che hanno avuto su Biegel parole molto lusinghiere) che si sono sbagliati perché ce lo dice Davide!  Wink
  
Back to top
 
IP Logged
 
andreavezzoli
Global Moderator
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 2160
Joined: 04. Mar 2010
Re: Allevi - Piano Concerto n.1
Reply #13 - 03. Jan 2018 at 16:35
Print Post Print Post  
Orfeo wrote on 17. Nov 2017 at 10:00:
Aiuto! Già Allevi nelle sue (s)composizioni per pianoforte era ed è imbarazzante, elementare, infantile. Figurarsi alle prese con la scrittura per orchestra...

Dispiace che la musica sia "sporcata" da un parvenu come Allevi, privo di talento e di qualsivoglia pregio artistico.

Sui gusti non si discute, ci manchrebbe altro. Però non potete paragonarmi Allevi a Rachmaninov... Abbiate pietà della musica e di Rachmaninov...

Ecco ascoltatevi Allevi, ma non considerate la sua musica come musica classica. Non mi piacciono le classificazioni, ma in questo caso è quantomeno igienico ricordare che le musichette del riccioluto/occhialuto sono da catalogare come musica "pop".


Non c'è nulla di imbarazzante nei pezzi pianistici di Allevi, son ben scritti per lo strumento, hanno una loro logica... Allevi ha le competenze per scrivere per orchestra perchè ha studiato composizione...
Non confondente i gusti personali con le competenze, sono due cose diverse...


  
Back to top
 
IP Logged
 
radicchio
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 790
Joined: 22. Sep 2011
Re: Allevi - Piano Concerto n.1
Reply #14 - 04. Jan 2018 at 13:05
Print Post Print Post  
Orfeo wrote on 17. Nov 2017 at 10:00:
Aiuto! Già Allevi nelle sue (s)composizioni per pianoforte era ed è imbarazzante, elementare, infantile. Figurarsi alle prese con la scrittura per orchestra...

Dispiace che la musica sia "sporcata" da un parvenu come Allevi, privo di talento e di qualsivoglia pregio artistico.

Sui gusti non si discute, ci manchrebbe altro. Però non potete paragonarmi Allevi a Rachmaninov... Abbiate pietà della musica e di Rachmaninov...

Ecco ascoltatevi Allevi, ma non considerate la sua musica come musica classica. Non mi piacciono le classificazioni, ma in questo caso è quantomeno igienico ricordare che le musichette del riccioluto/occhialuto sono da catalogare come musica "pop".

E invece Orfeo ci ha visto giusto!
Le sue sono le urla dell'accademico che si straccia le vesti davanti lo sconcertante, sovversivo, scandaloso Giovanni Allevi.
Per me, MOZART 2.0  Smiley
  
Back to top
 
IP Logged
 
Davide.
Full Member
***
Offline


W Pianoforum!

Posts: 185
Joined: 14. Feb 2016
Re: Allevi - Piano Concerto n.1
Reply #15 - 04. Jan 2018 at 20:55
Print Post Print Post  

radicchio wrote on 03. Jan 2018 at 14:57:
Quindi dobbiamo dire a Leonard Bernstein e Keith Emerson (che hanno avuto su Biegel parole molto lusinghiere) che si sono sbagliati perché ce lo dice Davide!  Wink


AHAHAHAH! Che ingenuità colossale!

Il tuo giudizio su Biegel è la prova definitiva che hai le orecchie foderate di prosciutto e che non sai nulla di come funzioni il business.

Mille volte meglio Allevi di Biegel!   Smiley

  
Back to top
 
IP Logged
 
radicchio
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 790
Joined: 22. Sep 2011
Re: Allevi - Piano Concerto n.1
Reply #16 - 05. Jan 2018 at 07:58
Print Post Print Post  

Davide. wrote on 04. Jan 2018 at 20:55:
AHAHAHAH! Che ingenuità colossale!

Il tuo giudizio su Biegel è la prova definitiva che hai le orecchie foderate di prosciutto e che non sai nulla di come funzioni il business.

Mille volte meglio Allevi di Biegel!   Smiley


Davide, non stai parlando di niente. Sei solo distruttivo, a prescindere.
L'incontro tra Giovanni Allevi e Biegel, straordinario, dovrebbe invece essere la norma. Un grandissimo interprete, al posto di dedicare il proprio talento al repertorio, chiede al compositore di scrivere per lui un concerto per pianoforte e orchestra. Insieme fanno qualcosa che non c'era.
Ovviamente ti metterai a ridere, ma per fortuna ci sono altri lettori del post.
  
Back to top
 
IP Logged
 
Davide.
Full Member
***
Offline


W Pianoforum!

Posts: 185
Joined: 14. Feb 2016
Re: Allevi - Piano Concerto n.1
Reply #17 - 05. Jan 2018 at 13:04
Print Post Print Post  

radicchio wrote on 05. Jan 2018 at 07:58:
Davide, non stai parlando di niente. Sei solo distruttivo, a prescindere.
L'incontro tra Giovanni Allevi e Biegel, straordinario, dovrebbe invece essere la norma. Un grandissimo interprete, al posto di dedicare il proprio talento al repertorio, chiede al compositore di scrivere per lui un concerto per pianoforte e orchestra. Insieme fanno qualcosa che non c'era.
Ovviamente ti metterai a ridere, ma per fortuna ci sono altri lettori del post.


E la tua è soltanto pubblicità gratuita.

Biegel è un pianista professionista "medio" ad essere gentili, con il tipico suono da pianista mediocre, che si presta a progetti "collaterali", privo di una voce interpretativa che rientri nella categoria del BELLO.

Se poi l'arte oggi si debba per forza esprimere attraverso il linguaggio del BRUTTO, allora è tutto un altro discorso.
  
Back to top
 
IP Logged
 
radicchio
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 790
Joined: 22. Sep 2011
Re: Allevi - Piano Concerto n.1
Reply #18 - 05. Jan 2018 at 14:17
Print Post Print Post  
Io mi chiedo come mai Giovanni Allevi non abbia chiesto di collaborare con te, invece di dedicare il suo tempo a Biegel!   Grin
  
Back to top
 
IP Logged
 
Davide.
Full Member
***
Offline


W Pianoforum!

Posts: 185
Joined: 14. Feb 2016
Re: Allevi - Piano Concerto n.1
Reply #19 - 05. Jan 2018 at 20:43
Print Post Print Post  
radicchio wrote on 05. Jan 2018 at 14:17:
Io mi chiedo come mai Giovanni Allevi non abbia chiesto di collaborare con te, invece di dedicare il suo tempo a Biegel!   Grin



Perché Allevi non è andato da Martha Argerich o da Grigory Sokolov che attualmente sono famosissimi invece di rivolgersi a quel gigione di un Carneade?  Grin
  
Back to top
 
IP Logged
 
Page Index Toggle Pages: [1] 2 3 ... 5
Send Topic Send Topic Print Print