Normal Topic Pianoforte Yamaha U3 restaurato dalla casa madre (Read 791 times)
^ka^
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 6
Joined: 15. Dec 2017
Pianoforte Yamaha U3 restaurato dalla casa madre
17. Dec 2017 at 15:27
Print Post Print Post  
Ciao a tutti. Ho comprato un pianoforte Yamaha U3 con matricola che inizia con 16. Restaurato dalla casa madre in Giappone. Il venditore mi ha dato 5 anni di garanzia sulla meccanica.
Ecco che dopo qualche mese dall'acquisto faccio caso che i tasti dei toni gravi si abbassano quando premo il pedale del piano, quello a sinistra per intenderci. Lo faccio presente al venditore che e' disposto a fare l'equilibratura dei tasti, dichiarandosi sorpreso, come me, per una simile svista della casa madre.
Ebbene chiedo spiegazioni sul cosa intendano mettere mano e loro mi spiegano che prenderanno la tastira, la porteranno in laboratorio e la equilibreranno apponendo degli appositi pesi sulla parte laterale dei tasti.
Io non sono convinto dell'operazione perche' alcuni martelletti hanno gia' dei pesi nella parte anteriore del tasto, quindi secondo me non bisogna aggiungere del peso che compensi dall'altra parte della leva bensi semplicemente togliere del peso dove e' gia' presente in modo che l'inerzia del tasto non aumenti...
c'e' qualche esperto che puo' consigliarmi sul da farsi?
Grazie.
  
Back to top
 
IP Logged
 
^ka^
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 6
Joined: 15. Dec 2017
Re: Pianoforte Yamaha U3 restaurato dalla casa madre
Reply #1 - 04. Jan 2018 at 09:24
Print Post Print Post  
Nessuno che possa aiutarmi?  Huh
  
Back to top
 
IP Logged
 
Gianc
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 695
Location: Abruzzo
Joined: 27. Jul 2010
Gender: Male
Re: Pianoforte Yamaha U3 restaurato dalla casa madre
Reply #2 - 04. Jan 2018 at 18:19
Print Post Print Post  
  

Promote harmony in the Universe... get Your Piano Tuned
Back to top
 
IP Logged
 
^ka^
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 6
Joined: 15. Dec 2017
Re: Pianoforte Yamaha U3 restaurato dalla casa madre
Reply #3 - 07. Jan 2018 at 20:26
Print Post Print Post  
Grazie Gianc per la risposta.
Effettivamente le bretelle sono un po' tese ma devo dire che sono tutte tese allo stesso modo, con molta precisione devo dire.
Pero' ci sono dei tasti che privati del peso vanno giu' ed invece dei tasti che restano su.
E' un falso problema? Devo allentare la tensione delle bretelle in modo che quando il pedale del piano venga premuto le bretelle siano tese al limite, senza sollevare alcunche'?
  
Back to top
 
IP Logged
 
^ka^
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 6
Joined: 15. Dec 2017
Re: Pianoforte Yamaha U3 restaurato dalla casa madre
Reply #4 - 29. Jan 2018 at 13:10
Print Post Print Post  
Se sollevo la meccanica dai tasti alcuni tasti tendono a scendere, e' normale che sia cosi'? Oppure c'e' bisogno di intervenire? C'e qualcuno che possa aiutarmi a risolvere il dubbio?
  
Back to top
 
IP Logged