Hot Topic (More than 10 Replies) Tablet per musicisti (Read 335 times)
puma
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 858
Joined: 12. Sep 2010
Gender: Male
Tablet per musicisti
19. Aug 2018 at 19:38
Print Post Print Post  
Qualcuno di voi può darmi dei consigli sul migliore tablet in commercio per leggere gli spartiti al pianoforte

Parlo dei tablet da 13,3 pollici che equivalgono al formato A4
In alternativa ci sarebbe iPAD sotto i 13 pollici

Non so decidermi e non vorrei prendere fregature

grazie
  
Back to top
 
IP Logged
 
10dita
Forum Moderator
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 2702
Joined: 21. Sep 2009
Gender: Male
Re: Tablet per musicisti
Reply #1 - 20. Aug 2018 at 16:02
Print Post Print Post  
Gent.mo, piacer di ritrovarti Smiley

Spero che qualche esperto del settore possa darti una dritta Smiley

Una cosa curiosa mi sovvenne: una finalista all'ultima edizione del concorso Busoni usò una simil diavoleria!

Anna Geniushene – Russian Federation - Chamber Ensemble Finals 30/08/2017

Cordiali saluti
  
Back to top
 
IP Logged
 
puma
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 858
Joined: 12. Sep 2010
Gender: Male
Re: Tablet per musicisti
Reply #2 - 20. Aug 2018 at 16:26
Print Post Print Post  
Dopo un più attento esame avrei selezionato questo prodotto
Cosa ne pensate?

https://it.gvidoscore.com/product/exclusive-device

Cheesy
  
Back to top
 
IP Logged
 
Zabrina
Global Moderator
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 1071
Joined: 10. Nov 2013
Gender: Female
Re: Tablet per musicisti
Reply #3 - 20. Aug 2018 at 18:59
Print Post Print Post  

Wow! Sembra bello. Ha pure l'interrutore a pedale.
Ammappete... costicchia  Huh
  
Back to top
 
IP Logged
 
ibachnew
New Member
*
Offline


ex Ibach13

Posts: 28
Location: Torino [Italy]
Joined: 19. Apr 2016
Gender: Male
Re: Tablet per musicisti
Reply #4 - 22. Aug 2018 at 16:40
Print Post Print Post  
Io uso da diversi anni l’iPad prima quello 10“, dall’anno scorso quello da 13” corredati da pedale AirTurn con soddisfazione.

Il SW forScore e’ molto performante e fornisce praticamente tutte le notazioni musicali per personalizzare i propri file pdf; il fatto che ci sia una pagina unica e non la doppia non dà particolarmente fastidio se si usa il “volta-mezza-pagina”

Il GVIDO non l’ho mai visto e non sapevo che esistesse …

Volendo fare un confronto tra i due [teorico per quanto sopra] direi:

- GVIDO con pedale = 2500 EUR, costo molto elevato
- macchina che si può’ usare solo per la musica, I suppose
+ schermo e-Ink [+ riposante per l’occhio] le specifiche non lo dicono ma spero sia retroilluminato …

+ iPad-pro 13” 64GB con penna e pedale AirTurn o sim ~1300 EUR [~60% in meno]
+ possibilita’ di uso universale
- schermo retina “normale” molto definito ma piu’ “aggressivo” per l’occhio
- pagina singola

volendo a tutti i costi la doppia pagina con forScore si può’ gestire la cosa affiancando 2 iPad; in questo caso il costo si avvicina a quello del GUIDO ma si ha un secondo tablet che può essere usato da qualcun altro quando non in uso sul leggio del pianoforte
sull’iPad si può usare anche la Henle Library che permette di acquistare eventualmente spartiti della casa e averli direttamente sul tablet utilizzando un software proprietario

in generale vedo ai concerti che i tablet incominciano a essere usati anche dai professionisti;
per esempio JWang lo uso’ a Roma [vedasi Wang - Roma Santa Cecilia - Ravel mano sinistra]; non so se ne avesse veramente bisogno, forse era per far qualcosa con la destra altrimenti inoperosa o forse e’ testimonial Apple per l’HW e Armani per gli spacchi …

domanda a 10dita: credevo che ai concorsi venisse richiesta l’esecuzione a memoria!?!?
  
Back to top
 
IP Logged
 
ibachnew
New Member
*
Offline


ex Ibach13

Posts: 28
Location: Torino [Italy]
Joined: 19. Apr 2016
Gender: Male
Re: Tablet per musicisti
Reply #5 - 22. Aug 2018 at 16:47
Print Post Print Post  
cancello la domanda a 10dita
non avevo guardato il link e vedo adesso che si riferisce a musica da camera, quindi l'esecuzione a memoria non e' richiesta
in effetti i non pianisti professionisti usano il tablet ancora di piu' perche' le loro pagine durano molto piu' delle nostre ...
  
Back to top
 
IP Logged
 
10dita
Forum Moderator
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 2702
Joined: 21. Sep 2009
Gender: Male
Re: Tablet per musicisti
Reply #6 - 22. Aug 2018 at 23:28
Print Post Print Post  
ibachnew wrote on 22. Aug 2018 at 16:47:
cancello la domanda a 10dita
non avevo guardato il link e vedo adesso che si riferisce a musica da camera, quindi l'esecuzione a memoria non e' richiesta

Gent.mo, già da per te solo ti sei dato la risposta Smiley

Mi domando: nel  caso (remoto!?) la diavoleria si blocca,  in situazione "perigliosa" (vedi link di cui il quoto) che si fa?  Shocked  Undecided

Si fa ricorso a santa memoria?
Ci si affida a Santa Cecilia  Huh Grin

Cordiali saluti
  
Back to top
 
IP Logged
 
ibachnew
New Member
*
Offline


ex Ibach13

Posts: 28
Location: Torino [Italy]
Joined: 19. Apr 2016
Gender: Male
Re: Tablet per musicisti
Reply #7 - 24. Aug 2018 at 16:24
Print Post Print Post  
magari puo’ tornar utile santa carta …
premetto anzitutto che sono un semplice dilettante/strimpellante e uso questo mezzo solo per me stesso, o quasi
cmq utilizzando il sistema da alcuni anni devo dire che non ho mai avuto problemi ne’ di HW ne’ di SW salvo per un breve periodo in cui il SW di gestione musicale era entrato in conflitto in maniera instabile con il SO del tablet

per l’uso professionale e’ ovvio tmho che bisogna:
- prendere grande confidenza del tutto nello studio a casa
- prevedere soluzioni di backup che vanno dallo spartito cartaceo a ridondanza di HW [io azzardo che i problemi narrati da B.Giltburg a tal proposito - vedi Pianist #103 -
fossero dovuti a scarsa dimestichezza col sistema]

non ho menzionato prima che il pedale voltapagine non e’ indispensabile
anche voltare le pagine a mano e’ cmq + veloce sul tablet che sul cartaceo
il pedale in effetti si usa in genere col piede sx ed entra un poco in collisione con l’uso del pedale sx del pianoforte

aggiungo a titolo di curiosita’ che per un certo periodo un SW di gestione spartiti aveva offerto la possibilita’ di voltare le pagine con un gesto del capo del pianista [come succede un po’ col voltapagine umano] ma poi, non so perche’, questa opzione e’ scomparsa
  
Back to top
 
IP Logged
 
puma
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 858
Joined: 12. Sep 2010
Gender: Male
Re: Tablet per musicisti
Reply #8 - 30. Aug 2018 at 18:13
Print Post Print Post  
Ragazzi andrò a vedere il GVIDO la prossima settimana alla riapertura del negozio e poi vi dirò
Cheesy
  
Back to top
 
IP Logged
 
puma
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 858
Joined: 12. Sep 2010
Gender: Male
Re: Tablet per musicisti
Reply #9 - 09. Sep 2018 at 19:26
Print Post Print Post  
Il GVIDO non è in vendita nei negozi quindi non è possibile visionarlo prima dell'acquisto
L'assistenza si trova a Roma

Un mio amico rivenditore Yamaha/Bosendorfer sta pensando di chiederne un paio per il suo negozio. Vi farò sapere come andrà


  
Back to top
 
IP Logged
 
pianoarrangiatore
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 45
Joined: 11. Feb 2012
Gender: Male
Re: Tablet per musicisti
Reply #10 - 25. Sep 2018 at 23:29
Print Post Print Post  
puma wrote on 09. Sep 2018 at 19:26:
Il GVIDO non è in vendita nei negozi quindi non è possibile visionarlo prima dell'acquisto
L'assistenza si trova a Roma

Un mio amico rivenditore Yamaha/Bosendorfer sta pensando di chiederne un paio per il suo negozio. Vi farò sapere come andrà



Mi potrebbe interessare, lo hai provato?
  
Back to top
 
IP Logged