Page Index Toggle Pages: 1 ... 13 14 [15]  Send Topic Send Topic Print Print
Very Hot Topic (More than 25 Replies) Riusciamo ad ascoltare la musica contemporanea? (Read 15758 times)
tgdigit
Global Moderator
*****
Offline


Argh !

Posts: 875
Joined: 30. Jul 2008
Gender: Male
Re: Riusciamo ad ascoltare la musica contemporanea?
Reply #280 - 12. Apr 2019 at 11:39
Print Post Print Post  
Biennale Musica 2014 – Confini

“[…] Si tratta di confini che desiderano di essere valicati nella pratica dell’attività artistica contemporanea, non sono solo confini geografici, ma anche culturali, concettuali, talvolta confini che sono dentro di noi, pregiudizi. Uno degli obiettivi dell’artista è quello di superare questi confini  […]”

  

"Se pensi di usare le dita per suonare il pianoforte stai commettendo un grande errore, devi usare le mani."

Piano Masterclass Gyorgy Sebok
Back to top
 
IP Logged
 
tgdigit
Global Moderator
*****
Offline


Argh !

Posts: 875
Joined: 30. Jul 2008
Gender: Male
Re: Riusciamo ad ascoltare la musica contemporanea?
Reply #281 - 15. Apr 2019 at 10:54
Print Post Print Post  
Biennale Musica 2015 – La memoria

“[…] La musica che fa del tempo la dimensione principale non può fare a meno di riflettere sul concetto di memoria. Noi ascoltatori se non avessimo la memoria non potremmo cogliere lo sviluppo di un brano musicale.”



[…]Qual è il futuro della musica contemporanea? Difficile dirlo, ma penso che si stia andando verso una interdisciplinarietà sempre più marcata tra immagine e suono e anche una trasversalità tra generi, comunque contigui. Conosco però il presente, perché lo studio e interessa la mia attività di compositore; ed è un presente vivace, che offre tante opzioni estetiche, giovani. Sta a noi dare spazio a queste nuove forze.”



Biennale Musica 2015 - Leone d'oro alla carriera a Georges Aperghis

Ivan Fedele, direttore della Biennale Musica, spiega le ragioni dell'assegnazione del Leone d'oro alla carriera al compositore Georges Aperghis (Venezia, 10 ottobre 2015)

“[…] Far musica di e da tutto, questo è uno dei motti di Georges Aperghis.[…] compositore rivoluzionario del teatro musicale, […] un modo nuovo di fare e pensare il teatro musicale. […] La memoria del linguaggio è lo sfondo sul quale questo materiale prolifera, creando nuove parole, nuove relazioni, nuove sintassi, in un caleidoscopio di immagini che colpiscono l’ascoltatore, in una maniera fortemente drammatica, come se egli comprendesse questa lingua immaginaria. Machinations è un capolavoro che ha girato tutto il mondo. E’ un teatro della memoria nel quale il percorso dell’opera si svolge parallelamente a quello reale nel quale siamo proiettati”

  

"Se pensi di usare le dita per suonare il pianoforte stai commettendo un grande errore, devi usare le mani."

Piano Masterclass Gyorgy Sebok
Back to top
 
IP Logged
 
tgdigit
Global Moderator
*****
Offline


Argh !

Posts: 875
Joined: 30. Jul 2008
Gender: Male
Re: Riusciamo ad ascoltare la musica contemporanea?
Reply #282 - 16. Apr 2019 at 09:40
Print Post Print Post  
Biennale Musica 2016 - Cerimonia di consegna dei Leoni

Leone d'oro alla carriera a Salvatore Sciarrino



Ivan Fedele racconta il 60. Festival Internazionale Musica Contemporanea Biennale Musica 2016

  

"Se pensi di usare le dita per suonare il pianoforte stai commettendo un grande errore, devi usare le mani."

Piano Masterclass Gyorgy Sebok
Back to top
 
IP Logged
 
tgdigit
Global Moderator
*****
Offline


Argh !

Posts: 875
Joined: 30. Jul 2008
Gender: Male
Re: Riusciamo ad ascoltare la musica contemporanea?
Reply #283 - 17. Apr 2019 at 10:34
Print Post Print Post  
Biennale Musica 2017 – I compositori orientali

  

"Se pensi di usare le dita per suonare il pianoforte stai commettendo un grande errore, devi usare le mani."

Piano Masterclass Gyorgy Sebok
Back to top
 
IP Logged
 
tgdigit
Global Moderator
*****
Offline


Argh !

Posts: 875
Joined: 30. Jul 2008
Gender: Male
Re: Riusciamo ad ascoltare la musica contemporanea?
Reply #284 - 18. Apr 2019 at 09:38
Print Post Print Post  
Biennale Musica 2018 – Relazioni culturali tra l’Europa e le Americhe

  

"Se pensi di usare le dita per suonare il pianoforte stai commettendo un grande errore, devi usare le mani."

Piano Masterclass Gyorgy Sebok
Back to top
 
IP Logged
 
radicchio
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 846
Joined: 22. Sep 2011
Re: Riusciamo ad ascoltare la musica contemporanea?
Reply #285 - 22. Jun 2019 at 17:41
Print Post Print Post  
Io non sono un compositore, ma sfogliando questo topic sono stato preso da una grande tristezza. Questo continuo rimando ai protagonisti del passato anche recente (Sciarrino, Fedele...), questo continuo far riferimento a delle correnti, non credo faccia venir voglia di comporre musica.
Io credo che sei un compositore quando non ne puoi fare a meno, e te ne infischi se hai un pubblico che ti ascolta o se la tua musica non corrisponde a dei canoni accademici.
  
Back to top
 
IP Logged
 
tgdigit
Global Moderator
*****
Offline


Argh !

Posts: 875
Joined: 30. Jul 2008
Gender: Male
Re: Riusciamo ad ascoltare la musica contemporanea?
Reply #286 - 23. Jun 2019 at 13:51
Print Post Print Post  
Non credo proprio visto che l'unico "limite" (se vogliamo chiamarlo così) del fare musica oggi è diventato la stessa capacità creativa dell'artista.

  

"Se pensi di usare le dita per suonare il pianoforte stai commettendo un grande errore, devi usare le mani."

Piano Masterclass Gyorgy Sebok
Back to top
 
IP Logged
 
andreavezzoli
Global Moderator
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 2388
Joined: 04. Mar 2010
Re: Riusciamo ad ascoltare la musica contemporanea?
Reply #287 - 23. Jun 2019 at 14:24
Print Post Print Post  
radicchio wrote on 22. Jun 2019 at 17:41:
Io non sono un compositore, ma sfogliando questo topic sono stato preso da una grande tristezza. Questo continuo rimando ai protagonisti del passato anche recente (Sciarrino, Fedele...), questo continuo far riferimento a delle correnti, non credo faccia venir voglia di comporre musica.
Io credo che sei un compositore quando non ne puoi fare a meno, e te ne infischi se hai un pubblico che ti ascolta o se la tua musica non corrisponde a dei canoni accademici.


Sono in parte d'accordo, nel senso che per troppo tempo le correnti hanno "deciso" arbitrariamente qual'era musica contemporanea e quale no... molta buona musica è stata snobbata (per esempio la musica sinfonica di Nino Rota considerata dai suoi contemporanei "obsoleta"), non mi fiderei troppo della biennale musica di Venezia nel senso che se da un lato è sicuramente lodevole il lavoro svolto per far conoscere nuova musica dall'altra è una visione parziale (come è giusto che sia) che per forza di cose è obbligata a fare delle scelte.
Io mi fido di quei compositori che parlano poco e compongono tanto... è giusto parlare di musica ma questo non deve diventare un modo per giustificare musica fatta passare come di alta qualità...

Non sono d'accordo però sul fatto che oggi non ci siano le condizioni per essere compositori, a me non è passata la voglia di comporre anzi... chi si sente di comporre se ne infischia (nel senso positivo del termine) delle correnti... e delle "scuole" d'avanguardia.


  
Back to top
 
IP Logged
 
tgdigit
Global Moderator
*****
Offline


Argh !

Posts: 875
Joined: 30. Jul 2008
Gender: Male
Re: Riusciamo ad ascoltare la musica contemporanea?
Reply #288 - 22. Aug 2019 at 09:36
Print Post Print Post  
La compositrice sudcoreana Chin Un-suk ha vinto il Premio Bach 2019 della Città di Amburgo.

Il premio Bach viene assegnato ogni quattro anni ad “un compositore eccezionale del nostro tempo”.
I vincitori del passato includono Paul Hindemith, Gyorgy Ligeti e Pierre Boulez.

  

"Se pensi di usare le dita per suonare il pianoforte stai commettendo un grande errore, devi usare le mani."

Piano Masterclass Gyorgy Sebok
Back to top
 
IP Logged
 
tgdigit
Global Moderator
*****
Offline


Argh !

Posts: 875
Joined: 30. Jul 2008
Gender: Male
Re: Riusciamo ad ascoltare la musica contemporanea?
Reply #289 - 08. Sep 2019 at 09:49
Print Post Print Post  
  

"Se pensi di usare le dita per suonare il pianoforte stai commettendo un grande errore, devi usare le mani."

Piano Masterclass Gyorgy Sebok
Back to top
 
IP Logged
 
Duriel
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 518
Joined: 06. Dec 2008
Gender: Male
Re: Riusciamo ad ascoltare la musica contemporanea?
Reply #290 - 08. Sep 2019 at 18:59
Print Post Print Post  
Non conoscevo questa compositrice. grazie mille per la segnalazione. Recupero subito con qualche ascolto Smiley
  
Back to top
 
IP Logged
 
Page Index Toggle Pages: 1 ... 13 14 [15] 
Send Topic Send Topic Print Print