Normal Topic Quintessenza (Read 48 times)
Duriel
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 512
Joined: 06. Dec 2008
Gender: Male
Quintessenza
11. Jun 2019 at 10:21
Print Post Print Post  
Salve a tutti. Vorrei proporvi l'ascolto di una mia composizione orchestrale realizzata come esercizio durante il masteri di I livello in Composizione di musica per videogiochi al conservatorio Santa Cecilia di Roma dello scorso anno. Il brano si basa principalmente sull'utilizzo dell'intervallo di quinta giusta. Purtroppo è realizzato tramite librerie virtuali ma credo che l'idea si resa abbastanza bene. Buon ascolto a tutti Smiley
https://www.youtube.com/watch?v=z1BCcE1Pkgg
  
Back to top
 
IP Logged
 
tgdigit
Global Moderator
*****
Offline


Argh !

Posts: 828
Joined: 30. Jul 2008
Gender: Male
Re: Quintessenza
Reply #1 - 11. Jun 2019 at 11:01
Print Post Print Post  
Molto interessante quel corso, l'avevo notato tempi fa e molto moderno direi.

Tu che l'hai conseguito hai però poi riscontrato reali opportunità professionali?
  

"Se pensi di usare le dita per suonare il pianoforte stai commettendo un grande errore, devi usare le mani."

Piano Masterclass Gyorgy Sebok
Back to top
 
IP Logged
 
Duriel
God Member
*****
Offline


W Pianoforum!

Posts: 512
Joined: 06. Dec 2008
Gender: Male
Re: Quintessenza
Reply #2 - 11. Jun 2019 at 12:04
Print Post Print Post  
Allora, considera che molti miei colleghi del corso hanno già lavorato ad un progetto con l'AIV ( accademia italiana videogiochi) con sede a Roma appena terminato il master. Io purtroppo non ho partecipato perchè non ho ancora le competenze tecnologiche per seguire questi progetti. In linea di massima considera che il mercato dei videogiochi è in costante crescita e di conseguenza anche le possibilità lavorative. Il docente dell'AIV che ci ha tenuto il corso di programmazione in linguaggio C ci ha detto chiaramente : servite come il pane. Ora che ho preso questo master ti posso dire che tra realizzazione delle musiche, realizzazione del sound design , programmazione dei file midi, implementazione delle musiche sui videogiochi tramite programmi come fmod ecc.... la manodopera è davvero molto richiesta. POi, come ogni settore, ci vuole anche l'abilità per trasformare queste competenze in lavoro tramite le tue capacità di farti notare, di farti pubblicità, cogliere le giuste occasioni  ecc... ( al corso venne dall'america a tenere un seminario il sound designer di God of war che è uscito da poco per ps4. Ci ha raccontato di aver ottenuto il suo primo lavoro lì mandando una semplice mail di presentazione alla microsoft , se non erro era quella. Avendo allegato diversi lavori ben svolti è stato ricontattato e gli hann ochiesto di andare da loro per un provino. Risultato? lavora lì e si fa dei bei soldi XD. Se hai le giuste competenze in questo settore si lavora molto proprio perchè è in crescita)
  
Back to top
 
IP Logged