Normal Topic Valutazione e permuta di un pianoforte a coda (Read 106 times)
Debbie74
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 3
Location: Italy
Joined: 01. Jan 2020
Gender: Female
Valutazione e permuta di un pianoforte a coda
03. Jan 2020 at 08:50
Print Post Print Post  
Buongiorno, mi rivolgo a voi per un consiglio. A casa dei miei genitori vegeta da ormai vent'anni il pianoforte a coda sul quale ho studiato durante i miei anni di conservatorio. Purtroppo non so dirvi, da lontano, di che modello si tratta. Lo acquisto' usato mio padre durante gli anni Novanta da Gino Nazzari, a Cremona: era uno strumento sicuramente molto vecchio (manca di pedale tonale), a cui era stata sostituita completamente la meccanica (è stata montata una Renner). I casi della vita mi hanno portato altrove e purtroppo la casa in cui abito ora non mi consente di tenere uno strumento lungo circa due metri. Ora però vorrei avere di nuovo un pianoforte in casa, quindi molto ma molto a malincuore sto pensando di farlo valutare e di procedere a una permuta con un verticale. Voi come vi muovereste? A chi potrei rivolgermi per una stima onesta e una permuta? Abito in provincia di Brescia, il pianoforte si trova in provincia di Mantova. Se non erro i Nazzari non lavorano più... me lo confermate? Grazie a chi mi potrà aiutare.
  
Back to top
 
IP Logged
 
Zabrina
Global Moderator
******
Offline


W Pianoforum!

Posts: 1202
Joined: 10. Nov 2013
Gender: Female
Re: Valutazione e permuta di un pianoforte a coda
Reply #1 - 03. Jan 2020 at 23:24
Print Post Print Post  

Ciao  Smiley

potresti provare a contattare 2 o 3 rivenditori di pianoforti usati della provincia di Mantova e chiedere di farti una stima. Intanto vedi se tutti sono allineati più o meno sullo stesso prezzo.

Nel frattempo potresti cercare di sapere la marca del pianoforte, il modello e l'età. Se non sai l'anno di produzione, cerca il numero di serie. I numeri di serie hanno in genere da cinque a sette cifre, e possono anche includere una lettera. Sollevato il coperchio, spesso si trova sulla piastra in ghisa, a destra o a sinistra.
  
Back to top
 
IP Logged
 
Debbie74
New Member
*
Offline


W Pianoforum!

Posts: 3
Location: Italy
Joined: 01. Jan 2020
Gender: Female
Re: Valutazione e permuta di un pianoforte a coda
Reply #2 - 06. Jan 2020 at 17:55
Print Post Print Post  
Ciao Zabrina, grazie per la tua risposta. Che sciocca, avevo dimenticato di dire la marca del pianoforte: è uno Yamaha. Appena posso fare un salto dai miei, rintraccio le altre informazioni  Smiley
  
Back to top
 
IP Logged